,,
Virgilio Sport SPORT

F1, pagelle Gp del Brasile: harakiri Ferrari, immenso Verstappen

Giro per giro la cronaca del 20esimo gran premio del campionato mondiale 2019

Max Verstappen vince il Gran Premio del Brasile. Gara scoppiettante e con un finale ricchissimo di sorprese. Clamoroso flop delle Ferrari, con Leclerc e Vettel che entrano in contatto e vanno fuori entrambi. Storico secondo posto per Gasly, terzo Hamilton ma non è da escludere che possa essere penalizzato. Fuori anche Bottas, mentre delusione per un eccezionale Albon uscito al penultimo giro dopo essere stato toccato da Hamilton.

Formula 1, le pagelle del Gp del Brasile

Verstappen 10 Perfetto. Parte bene, tiene quando attaccato, vola nel momento giusto. Vittoria meritatissima per lui.

Albon 8 Che sfortuna, avrebbe meritato di più ma viene privato del podio proprio nel finale.

Leclerc 7,5 Una rimonta incredibile, sarebbe stato più alto il voto ma il contatto col compagno di squadra pesa.

Gasly 7 Primo podio, secondo posto guadagnato grazie agli errori degli avversari ma soddisfazione enorme per lui.

Hamilton 7 Bene fino al finale, dove crolla e commette alcuni errori. Poco male per il Campione del mondo.

Vettel 5 Delude. Parte male e conduce una gara abbastanza anonima.

Ferrari 4 C’è una sola parola per quello che è accaduto: sconcertante.

Rivivi la gara giro per giro

BANDIERA A SCACCHI!! Vince Verstappen, secondo Gasly! Terzo Hamilton (che potrebbe essere penalizzato), quarto Sainz, quinto Raikkonen e sesto Giovinazzi!!!

Giro 71 ULTIMO GIRO!! Verstappen imprendibile, Hamilton lotta con Gasly per la seconda posizione!!

Giro 70 Due giri alla fine! Hamilton supera Gasly e ora punta con decisione Albon ma lo tocca e lo manda fuori!! Clamoroso!!

Giro 69 Safety-car in pista dopo l’incidente delle due Ferrari. Terzultimo giro, Verstappen ha la vittoria in pugno.

Giro 68 Mancano quattro giri! Verstappen, Albon, Galsy e Hamilton. Questa la situazione. Dramma Ferrari!

Giro 67 Fuori entrambe le Ferrari! Un autogol incredibile della scuderia rossa! Gasly supera Hamilton intanto!!

Giro 66 Contatto fra i piloti della Ferrari!! Forano entrambi! Pazzesco quanto è accaduto!

Giro 65 Albon resiste, Leclerc supera Vettel!

Giro 64 Vettel attacca Albon ma non riesce a passarlo per pochissimo!

Giro 63 Albon può attaccare Hamilton, sarebbe una incredibile doppietta con Verstappen!

Giro 62 Albon è terzo, maluccio in questo momento le Ferrari. Incredibile invece come Verstappen stia volando.

Giro 61 Verstappen passa subito Hamilton! Tutti molto vicini i piloti!

Giro 60 Si riparte, mancano 11 giri e saranno di fuoco!

Giro 59 Ancora la safety-car in pista, la cosa creerà polemiche.

Giro 58 Hamilton, Verstappe, Vettel, Albon, Leclerc, Gasly. Distacchi azzerati, può succedere di tutto!!

Giro 57 Situazione incredibile. Hamilton è primo ma al momento il favorito è Verstappen essendosi fermati ai box. Si è fermato anche Leclerc che proverà l’ultima impresa.

Giro 56 Si ferma ai box Verstappen! Hamilton resta in pista, ai box gli hanno detto di fare il contrario dell’avversario.

Giro 55 Safety car! La gara potrebbe stravolgersi!!

Giro 54 Hamilton ha preso Verstappen! A breve potrà attaccarlo!

Giro 53 Si ritira Bottas! Potrebbe esserci una virtual-safety car!

Giro 52 Hamilton vicinissimo a Verstappen, nel frattempo fuma il motore di Bottas!

Giro 51 Vettel attacca Albon che però si ferma ai box e il tedesco passa tranquillamente.

Giro 50 Si ferma Vettel! Gomma rossa, tenta il tutto per tutto il tedesco!

Giro 49 Strepitosa la battaglia fra Bottas e Leclerc, il monegasco si difende estrenuamente.

Giro 48 Vettel è ancora primo, ma si avvicinano Verstappen ed Hamilton.

Giro 47 Bottas attacca Leclerc ma non riesce a passarlo.

Giro 46 Il vantaggio di verstappen su Hamilton è inferiore ai due secondi.

Giro 45 Pit-stop per Verstappen che rientra avanti ad Hamilton! Vettel momentaneamente in vetta.

Giro 44 Si ferma il campione del mondo, rientrando terzo. Verstappen potrebbe fermarsi a breve.

Giro 43 Hamilton alle prese con dei doppiati, si lamenta coi box per non essere stato chiamato al pit-stop.

Giro 42 Si ferma Bottas! Mette le gomme medie. Sorpendendo tutti.

Giro 41 Hamilton parlando coi box ha detto che le gomme non vanno più. Serve il pit-stop.

Giro 40 Tutti i piloti hanno effettuato un pit-stop, ma c’è chi è obbligato a farne due come Hamilton e Verstappen.

Giro 39 Bene Verstappen che continua a mantenere oltre tre secondi di vantaggio.

Giro 38 Tutti i piloti nelle prime posizioni adesso stanno facendo registrare tempi molto vicini.

Giro 37 Verstappen in testa con 3″1 su Hamilton, 12″7 su Vettel, 21″5 su Bottas, 26″8 su Albon, 39″5 su Leclerc.

Giro 36 Gara molto altalenante per Hamilton, che alterna momenti di difficoltà a giri molto veloci.

Giro 35 L’impressione è che Vettel dovrà fermarsi di nuovo, la strategia migliore potrebbe essere quella di Bottas e Leclerc.

Giro 34 Leclerc ha messo le gomme in temperatura, arriverà fino in fondo.

Giro 33 Vettel è il più veloce in questo momento, molto dipenderà dalla possibilità di non fermarsi di nuovo.

Giro 32 Penalità a Kubica per l’episodio del pit-stop dove ha rallentato Verstappen.

Giro 31 Verstappen e Hamilton in questo momento montano le soft, Vettel ed Albon le medie, Bottas e Leclerc le dure.

Giro 30 Si ferma ai box Leclerc, gomma dura. Si prova ad arrivare fino alla fine!

Giro 29 Ottimi tempi per Vettel, che supera Leclerc e guadagna su Hamilton e Verstappen.

Giro 28 Dopo il pit-stop di Bottas torna primo Verstappen davanti ad Hamilton. L’unico che ancora non si è fermato è Leclerc.

Giro 27 Si ferma Vettel invece, montando la soft, probabile una sola sosta.

Giro 26 La strategia sarà assolutamente decisiva! Probabile il pit-stop a breve di Leclerc.

Giro 25 Vettel al momento è in vetta, potrebbe tentare la strategia con una sola sosta.

Giro 24 Incredibile Verstappen!! doppio sorpasso a Leclerc ed Hamilton ed è nuovamente virtualmente primo!!

Giro 23 Hamilton passa Leclerc, il britannico sfrutta la gomma fresca.

Giro 22 Ai box anche Verstappen! Era fermo ai box anche Kubica che lo rallenta ed Hamilton ora gli è davanti!!

Giro 21 Si ferma Hamilton e mette ancora le soft! Significa che dovrà fermarsi almeno un’altra volta!

Giro 20 Passo eccezionale di Leclerc, che potrebbe addirittura pensare di andare a prendere Bottas e Vettel.

Giro 19 Hamilton guadagna nuovamente, le possibilità di un testa a testa sono elevatissime.

Giro 18 Leclerc è vicino ad Albon! A breve potrebbe attaccarlo!

Giro 17 Verstappen è tornato a fare buoni tempi, dovrebbe aver risolto i problemi.

Giro 16 Penalità di 5 secondi a Ricciardo per la collisione con Mangnussen.

Giro 15 Verstappen sembra avere qualche problemino alla gomma anteriore sinistra, ne approfitta Hamilton che si avvicina.

Giro 14 La Ferrari sta decidendo la strategia per Vettel, probabile che il tedesco resti in pista due giri in più rispetto all’idea iniziale.

Giro 13 Hamilton si avvicina a Verstappe, Leclerc fa lo stesso con Albon.

Giro 12 Leclerc ha più difficoltà ad avvicinare Albon, ora il gioco si fa duro.

Giro 11 I primi tre fanno registrare grosso modo gli stessi tempi, distacchi invariati.

Giro 10 Leclerc sesto! Può davvero puntare a dire la sua in questo Gran Premio.

Giro 9 Ottimo Verstappen, che comanda con  due secondi e mezzo su Hamilton.

Giro 8 Contatto fra Magnussen e Ricciardo! Il primo esce di pista ma riesce a rientrare, Ricciardo invece ha danneggiato l’auto.

Giro 7 Leclerc supera anche Raikkonen ed è settimo, Vettel invece perde qualcosina.

Giro 6 I distacchi fra i primi quattro si allargano, la situazione sembra cristallizzata.

Giro 5 Il monegasco compie almeno un sorpasso a giro. Può tentare l’impresa.

Giro 4 Leclerc è nono! Intanto anche Vettel sembra aver migliorato il passo ed è più vicino ad Hamilton.

Giro 3 Molto bene Verstappen, che sembra il pilota con il passo migliore. Dietro c’è battaglia.

Giro 2 Ancora ottimo passo per Leclerc, che sfrutta la gomma soft e recupera posizioni. Bottas è vicino a Vettel e può attaccarlo.

Giro 1 Ottimo Leclerc che in un giro ha guadagnato già tre posizioni ed è undicesimo. In avanti l’ordine è Verstappen, Hamilton, Vettel, Bottas.

PARTENZA Grande partenza di Hamilton che supera Vettel ed è secondo! Verstappen cerca subito di staccare gli altri.

Ore 18.10 Parte il giro di ricognizione! A breve la partenza del Gran Premio del Brasile.

Ore 18.00 Dieci minuti al via. Leclerc tenta la rimonta partendo con le gomme medie, la strategia di quasi tutti i piloti sarà di una sola sosta.

Ore 17.45 Difficile prevedere la strategia delle varie scuderie, i dati non hanno permesso di delineare una tattica di gara precisa. Si prospetta dunque un Gran Premio interessante e che potrà rivelare sorprese. Fra 25 minuti il giro di ricognizione e poi la partenza.

Ore 17.30 Benvenuti al live del Gp del Brasile, titolo mondiale già assegnato ma sono vari gli spunti interessanti della corsa carioca. Meccanici a lavoro, la Ferrari sembra essere l’auto più adatta al tracciato di Interlagos. Vettel partirà dalla prima fila, mentre Leclerc scatta dalla quattordicesima posizione per aver dovuto sostituire la Power Unit. Il pilota monegasco proverà infatti una grande rimonta.

Situazione in classifica piloti e costruttori F1 2019

Con il secondo posto rimediato a Austin Lewis Hamilton è entrato tra le leggende della F1 con la sesta coppa del mondo in bacheca. L’anglo-britannico della Mercedes con i suoi 381 punti guarda tutti dall’alto e può comodamente guidare rilassato negli ultimi due appuntamenti della stagione. Al secondo posto, a 67 punti di distanza il suo compagno di squadra il finlandese Valtteri Bottas. Terzo il giovane monegasco della Ferrari Charles LeClerc che grazie a un buon finale di stagione si è issato al terzo posto assoluto e per un attimo è sembrato potere anche ambire alla piazza d’onore. Per lui 249 punti, ben 19 in più del suo compagno di scuderia Seb Vettel (in teoria prima guida della Ferrari) che è scivolato in quinta posizione con soli 230 punti. Tra i due piloti della Rossa c’è Max Verstappen al volante della Red Bull che con il podio in Texas è salito a 235 punti in classifica e ha fondate ambizioni di terzo posto finale. Qui la classifica completa piloti F1. Nella classifica costruttori il predominio della Mercedes è schiacciante con 695 punti, contro i 480 della Ferrari. Terza la Red Bull con 366, quarta la ex grande McLaren che ha totalizzato 121 punti. La classifica costruttori F1 2019

Le caratteristiche del circuito di Interlagos

Il circuito di Interlagos è situato a San Paolo del Brasile, tra due laghi artificiali da qui il nome. Il tracciato è lungo 4,3 km, con 15 curve. Sono previsti 71 giri. A Interlagos di solito si propende per un carico aerodinamico è un tracciato solitamente da medio/medio alto a causa delle numerose curve del secondo settore. Il circuito però no0n è da ritenersi tra quelli lenti visti i due lunghi rettilinei che consentono ai motori di sprigionare la massima potenza. Oltre al clima mutevole, una insidia è data dal fondo spesso irregolare della pista e un’altra variabile da considerare è l’altitudine: il circuito si trova a 800 sul livello del mare per cui le scuderie danno per certa una perdita di potenza del 1,5%. I consumi non dovrebbero essere invece un problema. Per quanto riguarda le gomme: Pirelli porta le mescole più dure, particolarmente sollecitata la posteriore destra. Il rischio degrado c’è eccome specialmente se ci saranno temperature alte.

VIRGILIO SPORT | 17-11-2019 17:27

F1, pagelle Gp del Brasile: harakiri Ferrari, immenso Verstappen Fonte: Gettyimages

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...