,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Marko: “Quando abbiamo deciso di cambiare, Vettel non era più libero”

La Red Bull si è mossa tardi e ha ripiegato su Sergio Perez

Rivelazioni davvero importanti quelle fatte da Helmut Marko, influente dirigente della scuderia austriaca.

Red Bull infatti avrebbe riaccolto a braccia aperte Sebastian Vettel dopo i suoi anni trascorsi in Ferrari, ma purtroppo le tempistiche hanno impedito questo ritorno. 

Marko, parlando a f1-insider.com, ha rivelato di aver consigliato a Vettel di tenersi libero nel 2021 “Perché gli ho detto che nel 2022 avrebbe avuto molte più opportunità, forse anche la Mercedes, o un posto proprio qui da noi, avrei voluto non agisse in modo avventato, mi avrebbe fatto piacere se fosse stato sul mercato al momento giusto”.

E allora perché la Red Bull non ha pensato a Vettel per il dopo Albon? A spiegarlo è proprio il dott. Marko:

“Quando la Ferrari ha scaricato Vettel non c’era spazio qui da noi perché pensavamo che Albon sarebbe cresciuto e sarebbe rimasto con noi. Lo dissi a Sebastian, gli consigliai di aspettare un anno, per avere migliori opportunità nel mercato piloti del 2022. Sfortunatamente ci sbagliavamo, la nostra scelta è ricaduta su Perez perché ci serviva un pilota forte utile a lottare per il mondiale e quando abbiamo deciso di agire, Vettel non era più disponibile perché si era già impegnato a lungo termine con Aston Martin” ha dichiarato il manager austriaco.

OMNISPORT | 18-01-2021 09:53

F1, Marko: “Quando abbiamo deciso di cambiare, Vettel non era più libero” Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...