Virgilio Sport

F1, squalificato Vettel: sul podio la Ferrari di Carlos Sainz

Violazione del regolamento per la Aston Martin del tedesco: Hamilton sale al secondo posto, Sainz al terzo. Un punto a Raikkonen.

Pubblicato:

Cambia la classifica del Gran Premio d’Ungheria, vinto a Budapest da Esteban Ocon davanti a Sebastian Vettel e Lewis Hamilton. O meglio, proprio davanti a Hamilton, dato che il tedesco della Aston Martin è stato ufficialmente squalificato.

F1, l’errore che costa la squalifica a Vettel

In tanti avevano notato come il quattro volte campione del mondo, una volta tagliato il traguardo, non avesse riportato la sua monoposto in parco chiuso. E il motivo è emerso diverse ore dopo la bandiera a scacchi dell’Hungaroring: aveva finito la benzina.

Questo, però, è contrario al regolamento della Formula 1. In particolare all’articolo 6.6.2, che impone di riconsegnare la vettura a fine gara con almeno un litro di carburante. Cosa che, nel caso della Aston Martin di Vettel, non è stata possibile.

F1, la nuova classifica del Gp d’Ungheria ride a Sainz

In virtù di questa novità, pertanto, il nuovo podio della gara diventa Ocon primo, Hamilton secondo e Carlos Sainz terzo su Ferrari. Cambiano quindi anche le classifiche mondiali, con Hamilton che si porta a +8 su Verstappen (passato da decimo a nono). Un punticino va anche alla Alfa Romeo, con Kimi Raikkonen promosso da undicesimo a decimo.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...