Virgilio Sport

F1, Ricciardo: “Devo lavorare per capire cosa posso migliorare”

"Sulla carta il risultato sembra buono ma non sono stato veloce"

Pubblicato:

F1, Ricciardo: “Devo lavorare per capire cosa posso migliorare” Fonte: Getty images

Tra i piloti che nell’ultimo mercato hanno cambiato “casacca” tra i top team, Daniel Ricciardo è quello  finora apparso più in ritardo rispetto agli altri in relazione anche all’ottimo mezzo di cui disposizione. Il GP di Imola ha infatti confermato questa situazione: il pilota australiano non ha disputato una grande gara, chiudendo al sesto posto alle spalle delle Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz.

Quello che più preoccupa è il divario dal compagno di squadra Lando Norris, giunto sul podio, dal quale ha beccato quasi 30 secondi di ritardo nonostante i vari momenti di congelamento della gara.  Parlando del momento poco brillante, Ricciardo ha ammesso che ha bisogno di riorganizzare le idee per capire dove migliorare.

“Sulla carta il risultato sembra buono ma non sono stato veloce – ha dichiarato Ricciardo, citato da Crash.net – Un po’ come la maggior parte del weekend. Lando ha ottenuto un podio e ha avuto sicuramente un ritmo più forte per la maggior parte della gara. Da un lato questo è davvero positivo, ma da parte mia ho bisogno di capire non cosa sta andando storto ma solo cosa posso fare meglio. Non voglio essere troppo duro con me stesso, ma di sicuro per il momento accento la sconfitta. Devo lavorare per capire cosa posso migliorare”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...