Virgilio Sport

F1, Verstappen: "La sprint race non mi piace"

Il campione del mondo in carica: "Non trovo che sia nel DNA della F1 fare questo tipo di gare".

16-04-2023 18:22

F1, Verstappen: "La sprint race non mi piace" Fonte: Getty Images

Ancora una volta, Max Verstappen non ha nascosto il proprio disappunto per alcuni cambiamenti avvenuti nella Formula uno: “Capisco che vogliano rendere emozionante praticamente ogni giorno. Ma allora penso che sia meglio ridurre il fine settimana; correre solo il sabato e la domenica e rendere questi due giorni emozionanti”.

Sulla sprint race, Verstappen è stato categorico: “Non trovo che sia nel DNA della F1 fare questo tipo di gare. La F1 consiste nell’ottenere il massimo in qualifica e poi fare una domenica straordinaria. Questo è il DNA dello sport e non capisco perché dovremmo cambiarlo. Perché penso che l’azione in pista sia stata buona. Ottenere ancora più azione significa ridurre i costi, avere più squadre in grado di lottare per la vittoria”.

“Penso che naturalmente lo spettacolo sarà grandioso – continua Verstappen -. Se avremo già sei o sette squadre in lotta per la vittoria, sarà una cosa pazzesca. Se facciamo tutte queste cose, il weekend diventa ancora più intenso e le gare sono già tante. Credo che questo non sia il modo giusto di affrontare la questione. Poiché ci stiamo avviando verso stagioni in cui si disputano 24 o 25 gare, se poi si inizia ad aggiungere ancora più cose, per me non ne vale la pena. Non mi piace”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...