SPORT
  1. Home
  2. GOSSIP

Ferrara dimentica di essere ospite in radio e cita Troisi

L'opinionista ci scherza su ed evoca lo sketch del comico in “Non ci resta che piangere”

Quando ha visto sui social l’annuncio di Radio24 che, per la trasmissione Tutti convocati, indicava anche il suo nome tra gli ospiti della puntata (“ilsta dei convocati di #venerdì #23novembre in diretta LIVE: – Antonio Giordano @agiordanocds Corriere dello Sport – Gianni Improta – @tittiimprota (@canale21) – @annatrieste In collegamento Ciro Ferrara @OfficialCiro”) ha avuto un piccolo sussulto. Ciro Ferrara non ricordava proprio di aver dato la sua adesione e su twitter ha chiesto quasi una conferma, con emoticon rappresentanti faccine dubbiose e un appello: “Ma davvero domani sarò tra i “convocati”….? Perdonatemi ma deve essere l’età, non ricordavo di avere questo appuntamento telefonico con voi #sisimomelosegno “, l’hastag è un omaggio a Massimo Troisi, l’attore napoletano scomparso che era grande amico dell’ex difensore del Napoli e della Juventus. La citazione è del film con Benigni “Non ci resta che piangere”, quando un monaco vede Troisi e gli ripete più volte: “ricordati che devi morire” e il comico all’ennesimo monito gli replica: Sì, sì, mo me lo segno”.

DIALOGO SOCIAL – Alla richiesta di Ferrara ha risposto il conduttore del programma, Pierluigi Pardo: “ebbene sì, Ciro. Sei stato convocato. alle 14 @Radio24_news #Daje”. E Ferrara ha aggiunto con faccine in lacrime per le risate: “Lo sapevo è l’età….. “. Ferrara non allena più da tempo ma è rimasto nel mondo del calcio come commentatore e opinionista. Ciro Ferrara ha un tatuaggio significativo sull’avambraccio destro: il numero romano ‘VIII’, a rappresentare gli 8 scudetti vinti in carriera (di cui uno poi revocato). Non tutti lo sanno, ma la sua passione per la pizza lo ha spinto in alto nel settore della ristorazione: è proprietario, a Torino, di una rinomata pizzeria. E come poteva chiamarsi, se non Da Ciro?

SPORTEVAI | 23-11-2018 10:55

Ferrara dimentica di essere ospite in radio e cita Troisi Fonte: Ansa

TAG:

SPORT TREND