Virgilio Sport

FIFA, Infantino: "Ogni nazione abbia uno stadio intitolato a Pelé"

La richiesta del presidente della FIFA alle federazioni mondiali.

02-01-2023 18:03

FIFA, Infantino: "Ogni nazione abbia uno stadio intitolato a Pelé" Fonte: Getty Images

Gianni Infantino ha chiesto a ogni Paese di intitolare uno stadio a Pelè in omaggio al grande brasiliano. Pele, l’unico uomo ad aver vinto tre volte la Coppa del Mondo da giocatore, è morto la scorsa settimana all’età di 82 anni.

Il Brasile è entrato in un momento di lutto nazionale dopo la morte del proprio Re del calcio. La bara di Pele è stata posta nel cerchio centrale dello stadio Urbano Caldeira di San Paolo, sede del suo ex club Santos, e il presidente della FIFA Infantino era presente nella giornata di oggi.

“Chiederemo che tutti i Paesi del mondo abbiano almeno uno stadio con il nome di Pelè”, ha dichiarato Infantino ai giornalisti in Brasile. “In questo modo i bambini conosceranno l’importanza di Pele [per il gioco del calcio]”.

L’intitolazione di un impianto sportivo a un ex giocatore non è un evento raro, come la Puskas Arena in Ungheria e la Johan Cruyff Arena ad Amsterdam. Tuttavia, è più insolito che un impianto venga intitolato a un giocatore al di fuori del suo Paese natale, anche se non è impossibile.

Il Napoli, squadra di Serie A, ha ribattezzato il suo campo di gioco “Stadio Diego Armando Maradona” in memoria del grande argentino, dopo la sua morte nel 2020.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Lazio

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...