Virgilio Sport

Fiorentina-Atalanta, Gasperini non si tiene: l'urlo contro Doveri

Il tecnico dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, protesta in maniera accesa e si guadagna un'espulsione da parte del direttore di gara: silenzio stampa per la Dea

Pubblicato:

Non è sfuggita alle telecamere, che non mentono, l’esplosione di frustrazione e rabbia che ha colto Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, il quale ha espresso il suo disappunto come tutti abbiamo visto dopo l’ultimo episodio controverso nella partita che ha contrapposto la sua Atalanta alla Fiorentina. A scuotere l’allenatore della squadra bergamasca il gol annullato dall’arbitro Doveri a Malinovskyi, per posizione di fuorigioco di Hateboer.

Fiorentina-Atalanta, l’episodio che ha fatto infuriare Gasperini

Una situazione che poteva essere sottoposta al giudizio del VAR e che, invece, non è stata valutata: l’arbitro si è fidato di ciò che gli era stato comunicato da Banti in cabina di regia che, di fatto, si è sostituito al direttore di gara in campo.

La corsa di Hateboer, in effetti, sembrava non impattare sul difensore della Fiorentina, eppure il guardalinee ha ritenuto così non fosse e ha tirato su la bandierina per il fuorigioco.

Secondo Gasperini il Var sta rovinando il calcio: cosa ne pensi? Dicci la tua rispondendo al nostro sondaggio!

Gasperini fuori, la  reazione esagerata dopo la moviola in panchina

Gasperini, dopo questa scena che si presta indubbiamente anche a una interpretazione da parte del direttore di gara, non si modera più, si abbandona a proteste esagerate e viene immediatamente espulso da Doveri che lo costringe a lasciare il terreno di gioco, sommerso dai fischi del Franchi.

L’allenatore non la chiude così e urla all’arbitro che: “questo non è più calcio”, una frase che ripete anche verso Italiano, che occupa la panchina della Fiorentina.

Facciamo un passo indietro: da quanto ricostruito, l’allenatore della Dea ha rivisto l’azione da un display in panchina e da lì ha incominciato a protestare, forte della analisi dei suoi collaboratori e delle immagini registrate.

Atalanta in silenzio stampa: la protesta contro gli arbitri

Da ciò la furia di Gasperini e la conseguenze espulsione, decisa da Doveri che secondo la società non l’unico fischietto ad aver preso decisioni ritenute inique a carico dell’Atalanta.

E per questo la società ha annunciato il silenzio stampa: Gasperini ha taciuto e tace, un segnale di consapevole protesta contro la categoria e portatore di un messaggio rivolto allo stesso designatore arbitrale.

Clicca qui per abbonarti e vedere tutte le gare di Serie A live su DAZN

VIRGILIO SPORT

Fiorentina-Atalanta, Gasperini non si tiene: l'urlo contro Doveri Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...