,,
Virgilio Sport SPORT

Fiorentina-Inter, gioia Lukaku allo scadere: ora il Milan

Il belga decide il match di Coppa Italia contro i viola

L’Inter batte la Fiorentina 2-1 grazie a una rete di Lukaku al termine del secondo tempo supplementare. I nerazzurri adesso affronteranno il Milan ai quarti.

Primo tempo privo di grandi emozioni, la partita si accende solo nei minuti finali. Su un tiro di Eriksen, Terracciano respinge ma non riesce ad allontanare. Sanchez arriva prima di tutti e dopo aver calciato viene messo giù proprio dall’estremo difensore viola. L’arbitro Massa, dopo aver consultato il Var, fischia il rigore per i nerazzurri. Dal dischetto si presenta Vidal che non sbaglia. Pochi minuti dopo, il fischietto di Imperia assegna il penalty anche per i padroni di casa. Questa volta però, il Var nega il fallo su Kouame e la squadra di Conte finisce il primo tempo in vantaggio per 0-1.

Secondo tempo che invece si apre con due grandi occasioni da una parte e dall’altra. Prima è Lautaro a divorarsi il gol con un rigore in movimento, poi è la volta di Bonaventura che impattando male il pallone non riesce a pareggiare il match. La Fiorentina riesce comunque a trovare l’1-1 grazie a Kouame. Dopo una serie di contrasti in area di rigore nerazzurra, la palla finisce all’ivoriano che con il destro supera Handanovic con un bel tiro. Un’altra grande occasione capita ai piedi di Sanchez, che a un metro dalla porta colpisce male e non insacca.

Si va così ai tempi supplementari. Primo tempo senza vere occasioni, ma comunque divertente con le due squadre che non si risparmiano. Nel secondo tempo l’occasione migliore capita sui piedi di Lukaku: bella risposta d’istinto di Terracciano sul colpo di testa ravvicinato del belga. L’attaccante dell’Inter però si riscatta a due minuti dal termine. Su un cross di Barella, Lukaku non sbaglia e trascina i suoi ai quarti.

IL TABELLINO

FIORENTINA-INTER 1-2 (Vidal(I); Kouame(F); Lukaku(I))

Fiorentina (3-5-2): Terracciano; Milenkovic, Quarta, Igor; Caceres, Amrabat, Borja Valero, Castrovilli, Biraghi; Eysseric, Kouamé

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Kolarov; Young, Sensi, Eriksen, Gagliardini, Perisic; Sanchez, Lautaro.

Arbitro: Massa

OMNISPORT | 13-01-2021 17:35

Fiorentina-Inter, gioia Lukaku allo scadere: ora il Milan Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...