,,
Virgilio Sport SPORT
Inter
Arturo Vidal

Arturo Vidal

Squadra: Inter Ruolo: Centrocampista Numero maglia: 22
Arturo Vidal è un centrocampista dell’Inter e della nazionale cilena. È nato il 22 maggio 1987 a Santiago del Cile ed è un vero e proprio jolly, potendo ricoprire con profitto tutti i ruoli in mediana. Abile nel gioco aereo e in possesso di tiro molto potente col piede destro, fa del temperamento la sua arma vincente. Nel 2014 ha sposato Maria Teresa Matus, matrimonio dal quale sono nati tre figli: Alonso, Elisabetta ed Emiliano. Arturo e Maria Teresa, però, si sono separati ufficialmente nel 2019.
Nome completo: Arturo Erasmo Vidal Pardo
Segno zodiacale: Gemelli
Altezza: 1,80 m
Soprannomi: Guerriero, King Arturo, Celia Punk

In quali squadre ha giocato Vidal?

Secondo di sei fratelli, cresciuto nel sobborgo di San Joaquin, Vidal inizia a giocare a calcio in una squadretta di quartiere, il Rodelindo Roman, per poi entrare a 12 anni nel settore giovanile del Colo Colo, la sua squadra del cuore. Claudio Borghi, celebre meteora nel Milan di Berlusconi, lo fa debuttare in prima squadra a 18 anni, poi nel 2007 un altro ex – ma con maggiori fortune – della serie A, Rudi Voeller, lo porta al Bayer Leverkusen per 11 milioni di dollari. Dopo quattro stagioni in Germania passa alla Juventus per 10,5 milioni, diventando un beniamino dei tifosi bianconeri. Nel 2015 torna in Bundesliga al Bayern per 37 milioni, nel 2018 si trasferisce al Barcellona e nel 2020 approda all’Inter. In nazionale cilena esordisce il 7 febbraio 2007, contribuendo in modo determinante ai due storici successi nelle edizioni 2015 e 2016 della Coppa America, primi trionfi internazionali della Roja.

Quanti tatuaggi ha Vidal?

Quella per i tatuaggi è una delle passioni più conclamate per Vidal. Ne ha tantissimi, in ogni angolo del corpo. I più famosi e sgargianti? I nomi dei figli sugli avambracci, una stella sulla parte destra del collo e la scritta Familia con tante stelle, ognuna riportante l’iniziale dei suoi cari, su quella sinistra. E poi un’altra grande stella sul gomito, le scritte “Guerriero” e “King Arthur” su bicipite e braccio, un rosario che parte dal polso e gli finisce nella mano. Ma forse il più famoso è il tatuaggio di Spiderman con due stelle con i numeri 30 e 31 e due date, in memoria dei primi due scudetti vinti con la Juventus. Un ‘dettaglio’ che molti tifosi, al momento del passaggio all’Inter, gli hanno rinfacciato.

È vero che Vidal ha una scuderia personale?

Verissimo. In Cile Vidal possiede un centro ippico e una vera e propria scuderia, la Stud Alvidal, nella quale correva Nicolas, un fantino di cui era grande amico, scomparso prematuramente in un incidente di gara nel 2011. Proprio in memoria dell’amico fraterno da allora Vidal festeggia ogni gol realizzato portandosi le mani alle orecchie, lo stesso gesto con cui Nicolas celebrava le sue vittorie.

Quali sono state le “marachelle” più celebri di Vidal?

Il temperamento irruento ha spesso creato problemi in campo a Vidal, ma è fuori dal rettangolo verde che il vulcanico mediano si è reso protagonista di “marachelle” piuttosto gravi. Risse in discoteca, ritardi, una passione un po’ troppo accentuata per feste e alcol: le cronache sono piene delle prodezze del Guerriero. Ma la più eclatante resta quella del mese di giugno 2015. Durante la Coppa America proprio in Cile, una notte ha lasciato il ritiro e, in un terribile incidente, ha distrutto la sua Ferrari F458. Non solo: ha anche avuto screzi con gli agenti che lo hanno arrestato per guida in stato di ebbrezza (qualcuno ha scritto che ha anche provato a corromperli) e ha dovuto firmare per quattro mesi il foglio di presenza. La patente, invece, gli è stata ritirata per due anni e mezzo.

 

LEGGI ALTRO
Nato a: Santiago de Chile Nazionalità: Chile Età: 33
Altezza: 180 cm Peso: 75 kg Piede preferito: Destro
225Minuti giocati
4 Partite disputate
0 Gol fatti
0 Autoreti
0 Assist
2 Cartellini gialli
0 Cartellini rossi
0 Sostituzioni fatte
3 Sostituzioni ricevute

Le ultime notizie su Arturo Vidal

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...