,,
Virgilio Sport SPORT

Fortnite: contenuti troppo violenti per il governo cinese?

C'è una lista di titoli che probabilmente saranno proibiti in futuro e la maggior parte sono Battle Royale

Fortnite, ormai lo diciamo da tempo, è il Battle Royale forse più giocato del momento. Sembra, però, che non tutti condividano questo successo. Primo fra tutti il governo cinese, che recentemente ha istituito un Comitato per la Revisione Etica Online per monitorare il mondo videoludico. Per capire, cioè, se un gioco rispetti oppure no “le norme etiche e morali” della Cina.

Ebbene, c’è una lista di titoli che probabilmente saranno proibiti in futuro e la maggior parte sono proprio Battle Royale; tra questi anche il titolo firmato Epic Games. Queste informazioni arrivano da un post sul forum cinese NGA, tradotto da un utente di RedditPUBG, H1Z1, Fortnite e altri videogame meno diffusi in Europa potrebbero finire nella lista nera del governo cinese. Altri, invece, riceveranno solo un ammonimento, come Overwatch e World of Warcraft targati Blizzard, e League of Legends di Riot Games.

Perché la Cina vuole proibire i Battle Royale? La ragione principale riguarda sicuramente la “violenza” e il “contenuto volgare“; tra le motivazioni c’è anche la presenza di signorine poco vestite. Quello che però non è molto chiaro è che non tutti i titoli sono stati inseriti nella famosa lista: perché Fortnite è ritenuto violento e da divieto e altri videogiochi come LoL o Overwatch no?

Non sappiamo ancora se e quando questo elenco diventerà davvero effettivo, anche se la maggior parte dei player credono sia solo questione di tempo.

HF4 | 17-12-2018 09:30

Fortnite: contenuti troppo violenti per il governo cinese? Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...