Virgilio Sport

Fury: "Usyk? Non un grande pugile, per combattere voglio 500 milioni"

Gipsy King è stato chiaro: "Io sono in pensione e sono ricchissimo, chi vuole il match ha sette giorni, fino al 1° settembre, per trovare i soldi".

Pubblicato:

Fury: "Usyk? Non un grande pugile, per combattere voglio 500 milioni" Fonte: Getty Images

Tutto il mondo del pugilato sogna la sfida tra i due pesi massimi imbattuti Fury e Usyk, ma Gipsy King è stato chiaro: “A tutti questi corteggiatori dico che hanno sette giorni, fino al 1° settembre, per trovare i soldi. In caso contrario, grazie mille, è stato un vero spasso. Tutte le offerte devono essere presentate al mio avvocato Robert Davis, per iscritto e con una prova dei fondi. Quindi che i giochi abbiano inizio”.

Fury non sembra voler fare un passo indietro: “Tutti mi continuano a chiedere di questo ragazzo ucraino e se tornerò sul ring? Ho chiarito che mi sono ritirato dalla boxe, sono molto felice di averlo fatto, ma potrei tornare per un’oscena somma di denaro. Perché non è Anthony Joshua, contro di lui avrei combattuto gratuitamente in Inghilterra. Se vogliono dare a lui l’opportunità di combattere con me, e diventare leggendario, allora mi devono pagare. Hanno una settimana. È Il 24 agosto oggi. Se qualcuno vuole sprecare mezzo miliardo, suppongo che la mia moralità sarà messa alla prova”.

Fury ha insistito: “Io sono in pensione e sono ricchissimo. Ma se vogliono che Gipsy King combatta, devono pagare una quantità oscena di denaro. Se Floyd Mayweather ha preso 400 milioni per combattere contro Pacquiao, io ne voglio 500 milioni per farlo contro Usyk. Non lo rispetto, non penso che sia un grande pugile“.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...