Virgilio Sport

Mondiali Ciclismo: Ganna porta l’inseguimento in semifinale, Scarpezzini manca il podio nello scratch

L’Italia, medaglia d’oro alle Olimpiadi, chiude col terzo tempo dopo le eliminatorie: Ganna spinge un quartetto che non è sembrato brillante

03-08-2023 22:28

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Ai Mondiali di ciclismo non arrivano medaglie per l’Italia dalla pista. Nella finale dello scratch Scrapezzini fa una buona gara ma nel finale gli manca la gamba per dare l’assalto al podio e chiude la sua prova in 14esima posizione. Esordio non brillante per il quartetto dell’inseguimento a squadre. Ganna e compagni vanno in semifinale con il terzo tempo e domani affrontano la Nuova Zelanda.

Inseguimento a squadre, Ganna porta il quartetto in semifinale

L’Italia c’è ma non brilla. La squadra di inseguimento a squadre maschile conquista un posto in semifinale grazie al quartetto composto da Francesco Lamon, Simone Consonni, Jonathan Milan e Filippo Ganna che si sono qualificati con il terzo tempo complessivo alla semifinale chiudendo in 3’50”408 a quasi tre secondi e mezzo dal primo crono, quello della Danimarca. Gli azzurri domani scenderanno di nuovo in pista per la semifinale contro la Nuova Zelanda, mente l’altra sfida sarà tra Danimarca e Australia. Le due vincenti si giocheranno la medaglia d’oro sabato. Clamorosa eliminazione per la Gran Bretagna, i campioni in carica hanno chiuso al terzo posto ma sono stati squalificati per la caduta di Tanfield a un giro dalla fine.

Italia, nello sprint c’è record ma non la qualificazione

Nella gara della team Sprint gli azzurri sono riusciti ad abbassare il precedente record italiano con il crono di 43”749 piazzandosi a un solo decimo dalla qualificazione alla finale. La squadra composta da Daniele Napolitano, Matteo Bianchi e Matteo Predomo ha dimostrato grande crescita e ancora margini di miglioramento ma non è arrivata la fine che sarebbe stato un premio per quanto fatto dagli azzurri.

Anche dallo sprint individuale femminile arriva una mezza delusioni. Vittoria Guazzini ha preferito non scendere in pista per la prova individuale e concentrarsi su quella a squadra per via di una condizione non ancora ottimale. Soltanto 15esimo tempo per Martina Alzini con il crono di 3’32”101.

Mondiali, ciclismo su pista: il programma di venerdì 4 agosto

Domani si torna in pista per un’altra giornata di gara con l’Italia che spera in una prestazione super da parte della squadra di inseguimento maschile guidata dal “missile” Filippo Ganna.

  • 11.30: Inseguimento a squadre – qualificazione femminile
  • 12.18: Cronometro di 500 m – qualificazione femminile
  • 19.45: Inseguimento a squadre – primo turno maschile
  • 20:26: 500 m a cronometro – finale femminile
  • 20.48: Sprint a squadra – primo turno maschile
  • 21.01: Scratch femminile di 10 km
  • 21.33: Sprint a squadre – finale maschile

Segui i Mondiali di ciclismo su Dazn

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Udinese - Salernitana
SERIE B:
Brescia - Palermo
Sudtirol - Lecco
Ternana - Parma

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...