Virgilio Sport

Gp di Germania: Marini, “qualifiche davvero difficili”

“Difficile superare, partire davanti è fondamentale”. E sulla strategia gomme opterà per le soft anche se “non mi trovo bene, ma montare la media non ha troppo senso”

17-06-2023 13:05

Gp di Germania: Marini, “qualifiche davvero difficili” Fonte: Getty Images

“Sono state qualifiche davvero difficili – dichiara Luca Marini del team Ducati Mooney VR46 ai microfoni Sky – Di tecnico c’era poco oggi, c’era solo da dare tutto quello che si aveva, passando sul bagnato come se fosse stato asciutto. Vedere tutte le cadute, le bandiere gialle, ha aumentato la difficoltà. Io sono rimasto molto concentrato, peccato per il mio ultimo tentativo. Nel dash-board della mia moto vedevo che non ero più veloce del giro precedente, per cui ho tentato il tutto per tutto nell’ultima curva che era ancora umida. Mi è partito il posteriore, ho tenuto la moto, ma il tempo non è andato a migliorarsi”. Nonostante ciò Marini è riuscito a conquistare la seconda posizione con 78 millesimi di distacco dal 1:21.409 di Bagnaia.

Ma la sua attenzione, conclusa la parte delle qualifiche, va subito alla gara sprint. “Sono contento di partire in prima fila, ma tanto so già che in curva 1 sarà Jack Miller al comando come sempre – scherza – e me la giocherò con Bagnaia. Ad ogni modo è una bella occasione, quindi superare è molto complicato, per cui partire davanti è importante. L’unico problema è che non mi trovo bene con la gomma soft al posteriore, mi sento meglio con la media, soprattutto a livello di passo, per cui sarà tutto da valutare. Se tutti partono con la soft, montare la media non ha troppo senso”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE B:
Ascoli - Brescia
Reggiana - Sudtirol
Palermo - Ternana
Sampdoria - Cremonese
Lecco - Como
Catanzaro - Bari
Parma - Cosenza

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...