Virgilio Sport

GP Thailandia: l'ottimismo di Fabio Quartararo

“In Thailandia la Yamaha andrà meglio”

Pubblicato:

GP Thailandia: l'ottimismo di Fabio Quartararo Fonte: Getty images

Fabio Quartararo, lo scorso weekend, è stato l'unico dei tre piloti in corsa per il Mondiale a terminare il Gran Premio di Motegi a punti. "Preferisco guadagnare otto punti che perderli" queste erano state le sue parole a caldo a fine corsa. Dopo aver perso 81 punti di fila, il campione del mondo in carica ne ha guadagnati "soltanto" 8 sul primo inseguitore, Francesco bagnaia, che è rovinosamente caduto.

Nonostante quindi l'ottavo posto di Motegi, Quartararo ha, seppur di poco, rinforzato la sua leadership anche se, i 18 e 25 punti di margine nei confronti dell’italiano e dello spagnolo, a quattro gare dal termine, non sono una rassicurazione per quanto mostrato dalla Yamaha in termini di velocità. Nei fatti, Quartararo è salito solo una volta sul podio negli ultimi sei GP andati in scena: troppo poco per poter dormire sonni tranquilli in vista delle ultime gare ufficiali.

Ecco come l'obiettivo del pilota transalpino al Chang International Circuit sia quello di avere una M1 più competitiva per poter puntare al successo o comunque conquistare importanti punti iridati.

“Allungare in campionato dopo Motegi è positivo, ma dobbiamo lavorare sodo per essere più competitivi nel prossimo weekend. Sono felice di tornare a Buriram perché credo sia una pista che si addice maggiormente alla nostra moto. L’ultima volta che abbiamo corso nel 2019 sono arrivato secondo e fu una splendida esperienza. Darò come al solito il 100% per salire sul podio“, ha dichiarato il francese, leader attuale della classifica piloti.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...