Virgilio Sport

Guerra in Ucraina: Yarmolenko segna e scoppia in lacrime

L'ala del West Ham è tornata a giocare per la prima volta dopo l'esplosione del conflitto nel suo Paese.

Pubblicato:

Giornata dalle forti emozioni per l’ala ucraina del West Ham Andriy Yarmolenko, tornato per la prima volta a giocare dall’esplosione del conflitto nel suo Paese. L’ex Borussia Dortmund al suo ritorno in campo ha trovato subito la rete ed è scoppiato a piangere dopo il gol.

Yarmolenko: gol e lacrime per l’Ucraina

Yarmolenko aveva chiesto di non essere convocato dal 24 febbraio, il giorno dell’invasione russa dell’Ucraina. Il giocatore, poco utilizzato in questa stagione dal tecnico Moyes, è subentrato nella ripresa ad Antonio durante il match di Premier League contro l’Aston Villa, accolto da una standing ovation da parte dei tifosi degli Hammers. 

E Yarmolenko è risultato subito decisivo sbloccando al 70′ il match, poi finito 2-1 in favore dei padroni di casa: l’ex Dortmund ha ricevuto in area, ha stoppato di destro e con gran velocità ha colpito di sinistro spedendo all’angolino. Dopo la rete, la sua prima in Premier League, il giocatore si è inginocchiato abbracciato da compagni, ed è scoppiato in lacrime indicando il cielo.

Yarmolenko: “Tante emozioni, non so cosa dire”

“Tante emozioni per me – ha detto dopo la partita Yarmolenko -, tutti conoscono la situazione in Ucraina, per me è difficile in questo momento pensare al calcio quando ogni giorno vengono uccisi miei connazionali. Non so cosa altro dire. Ringrazio i miei compagni e i tifosi per la vicinanza all’Ucraina”.

Il gol e il pianto di Yarmolenko hanno commosso anche il connazionale Ruslan Malinovskyi: il giocatore dell’Atalanta sui social ha postato l’immagine del compagno di Nazionale.

Guerra in Ucraina: Yarmolenko segna e scoppia in lacrime Fonte: Getty Images

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...