,,
Virgilio Sport SPORT

Horner: "Battaglie con Ferrari da gentiluomini, diverso con Wolff"

Il team manager della Red Bull ha punzecchiato il rivale della Mercedes.

15-01-2022 11:31

La battaglia tra Verstappen e Hamilton e tra Mercedes e Red Bull ha lasciato strascichi. Il pilota inglese è ancora in silenzio stampa dopo aver perso il titolo nelle ultime curve dell’ultimo GP di F1. E’ stato un anno indimenticabile e intenso in pista e fuori. Nel corso di un’interessante intervista rilasciata a Formule1.nl, il team manager della Red Bull Horner ha commentato la battaglia contro Toto Wolff.

Queste le sue parole: “Se mi piace l’aspetto politico? No – ha ammesso Horner – ma fa parte dello sport. Non so se sono bravo, ma ho un grande amore per questo sport. Sono cresciuto in questo settore e penso che quello che fai in pista sia la cosa più importante”. 

Infine, Horner ha paragonato le vittorie di Vettel in Red Bull contro la Ferrari con quella di Verstappen sulla Mercedes e Hamilton, pungendo il rivale Wolff: “Quando stavamo combattendo con Sebastian Vettel contro Fernando Alonso per il campionato del mondo, Stefano Domenicali era il boss della Ferrari – ha spiegato Horner –. All’epoca la competizione era ad un livello diverso. Diciamo ‘da gentiluomini’. Quest’anno invece è stato intenso, sia in pista che fuori. Penso che Toto giochi in modo diverso, è un altro tipo di animale”, ha concluso il team manager. 

OMNISPORT

Horner: "Battaglie con Ferrari da gentiluomini, diverso con Wolff"

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...