Virgilio Sport

Ibra e la Champions maledetta: fuori da liste Uefa, obiettivo quarto posto

L’attaccante svedese a causa del suo lungo infortunio non è mai stato inserito dal Milan nella lista europea, non giocherà la semifinale con l’Inter e non riceverà nemmeno la medaglia in caso di vittoria finale.

22-04-2023 12:04

Ibra e la Champions maledetta: fuori da liste Uefa, obiettivo quarto posto Fonte: Getty Images

La love story Ibrahimovic – Champions League è un matrimonio nato male e che anche questa volta non troverà il suo lieto fine a prescindere da chi si laureerà campione europeo.
Sì perché Zlatan non è mai stato inserito nella lista europea del Milan ed nel caso in cui proprio i rossoneri dovessero vincere l’ambito trofeo, non verrà premiato. Una grande beffa.
Non resta, dunque, che puntare sul campionato. Ibra è al rientro dall’ennesimo guaio muscolare e punta a giocare le ultime sfide di serie A per essere decisivo con i suoi gol ed aiutare la squadra ad acciuffare la 4° posizione. Questo significherebbe non solo dare un contributo significativo in una stagione altamente condizionata dallo stato di salute, ma anche avere un’ulteriore possibilità, ovvero giocare quella Champions “maledetta” il prossimo anno.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...