Virgilio Sport

Icardi a confronto con Spalletti: nuovo colpo di scena

L'attaccante argentino ha comunicato al tecnico di sentire ancora dolore al ginocchio: niente Eintracht e slitta l'incontro con la società.

04-03-2019 21:50

Icardi a confronto con Spalletti: nuovo colpo di scena Fonte: 123RF

La pace tra Mauro Icardi e l’Inter continua a slittare a furia di colpi di scena. Proprio quando la società sembrava aver fatto un timido passo in avanti attraverso la convocazione del giocatore per la trasferta di Europa League contro l’Eintracht Francoforte, ecco il contropiede dell’ex capitano che ha comunicato a Luciano Spalletti di sentire ancora dolore al ginocchio e quindi di non essere disponibile per la partita in terra tedesca.

Un ribaltone doppio, visto che il nuovo “ammutinamento” di Maurito determina anche l’annullamento del vertice tra la società e la moglie-agente di Icardi, Wanda Nara, che era previsto per la giornata di martedì. Un summit che sarebbe dovuto essere il primo passo verso la pace, o quantomeno una tregua, per facilitare il rientro di Icardi nel gruppo di giocatori effettivamente a disposizione di Spalletti ed arrivare almeno a concludere la stagione, prima di comprendere se ci saranno i margini per andare avanti insieme, con o senza il rinnovo del contratto in essere fino al 2021, con relativo aumento d’ingaggio, di fatto la causa della rottura tra le parti.

A questo punto Icardi sembra destinato a restare fuori anche dalle prossime partite prima della sosta per le Nazionali, compreso il derby del 17 marzo. E il vertice Wanda-società potrebbe slittare proprio alla settimana in cui la Serie A sarà ferma. Ufficialmente, quindi, Icardi resta infortunato da oltre due settimane, dato che dopo la decisione della società di revocargli la fascia da capitano è subentrato il dolore al ginocchio che ha costretto l’argentino a lunghe sedute di fisioterapia.

Le ultime ore, peraltro, sono state arricchite dall’indiscrezione riportata da ‘SportMediaset’ circa un colloquio con esito positivo fra Icardi e Ivan Perisic, uno dei giocatori “rivali” dell’argentino nello spogliatoio, secondo le indiscrezioni. In precedenza Icardi aveva ancora infiammato i social attraverso il like alla foto dell’ex compagno Joao Cancelo, ora alla Juventus, aveva festeggiato la vittoria sul Napoli che ha permesso ai bianconeri di salire a +16 in classifica sulla squadra di Ancelotti.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...