Virgilio Sport

Il Bangu stende il Fluminense: decisivo Roberto Baggio

Il trequartista brasiliano, con nome ispirato al 'Divin Codino', manda al tappeto Felipe Melo e compagni: i fratelli si chiamano Caniggia e Romario.

Pubblicato:

Il Bangu stende il Fluminense: decisivo Roberto Baggio Fonte: Ciro De Gennaris

 Il campionato statale di Rio de Janeiro, meglio conosciuto come Taça Guanabara, si apre con il primo risultato a sorpresa e con un insolito protagonista a rubare scena e riflettori.

Il Bangu, formazione della Serie D verdeoro, fa il colpo grosso sul campo del Fluminense imponendosi per una rete a zero. A risolvere la sfida ci ha pensato il trequartista della squadra allenata da Felipe che, all’anagrafe, risponde al nome di Roberto Baggio.

Proprio così. Il calciatore di 26 anni – che indossa la maglia numero 6 – porta il nome del Divin Codino e al 14′ del primo tempo ha siglato la rete che ha sorpreso la Flu.

Un nome altisonante per una scelta decisamente singolare, ma voluta fortemente dal padre – che si chiama Roberto Carlos – grande appassionato di calcio nonché ammiratore del Pallone d’Oro nostrano.

Una passione sfrenata che non ha ‘risparmiato’ nemmeno gli altri due figli: i fratelli di Roberto Baggio, infatti, si chiamano rispettivamente Caniggia e Romario.

 

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...