,,
Virgilio Sport SPORT

Il campione di snowboard Hannes Hofer morto durante arrampicata

La famiglia aveva già subito un grave lutto: nel 2016 era morta la sorella di Hannes Hofer, Helene, precipitando dalla Cima Santer di Siusi

12-11-2020 10:11

La morte di Hannes Hofer, 27 anni, è una tragedia per la sua famiglia e per quanti hanno imparato a conoscerlo attraverso lo sport. Hannes, infatti, è stato anche azzurro di snowboard parallelo (ha partecipato anche a diverse gare di Coppa del mondo), ma la sua passione per la montagna lo ha tradito: è lui la vittima della caduta fatale dalla parete sud di Pedra Longa, un monolite calcareo alto 128 metri che si trova lungo la costa di Baunei, alcuni chilometri a nord di Santa Maria Navarrese.

Il climber morto è Hannes Hofer, campione di snowboard

Incidente terribile, analogo purtroppo ad altri, nonostante l’immediata segnalazione e intervento dei soccorsi, contattato dal compagno di Hannes: i primi soccorsi sono stati prestati dai Tecnici del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza. L’infortunato è stato recuperato dall’elisoccorso di base a Cagliari tramite verricello, ma, a causa dei gravi traumi, i tentativi di rianimazione a bordo dell’elicottero non hanno salvato questo ragazzo altoatesino che è arrivato a Santa Maria Navarrese senza riprendere conoscenza.

Hannes Hofer, la tragica perdita della sorella

Hannes Hofer, istruttore 27enne del club alpino sudtirolese Alpenverein a Bressanone, in Alto Adige amava lo sport e la montagna. Davvero. E non riusciva a risparmiarsi, anche se questa stessa passione aveva già segnato la sua vita e la sua famiglia, a causa della perdita della sorella. Per la famiglia Hofer si tratta del secondo grave lutto per un incidente in montagna nel giro di pochi anni, come ricorda la Rai di Bolzano.

Nel 2016 la sorella di Hannes, Helene, perse la vita alla stessa età, 27 anni, durante la scalata di Cima Santer sopra Siusi, in Alto Adige. Precipitò per 300 metri assieme al compagno di cordata Andreas Kopfsguter, di 25 anni perdendo entrambi la vita, purtroppo.

Il cordoglio della Federazione

Sentito il messaggio della Federazione, che ha ricordato Hannes con queste parole:

“Un grave lutto ha colpito la famiglia dello snowboard italiano. In un incidente di arrampicata su una parete di roccia calcarea esposta a nord di Arbatax, in Sardegna, ha perso la vita Hannes Hofer, fino a tre stagioni fa componente della squadra di Coppa Europa di parallelo, torneo nel quale aveva conquistato in carriera tre podi fra slalom e gigante. Nato 27 anni fa a Tils, sopra Bressanone, Hofer si era fatto ben volere dai compagni di squadra per i suoi modi aperti e allegri. Ritiratosi dall’attività nel 2017 dopo avere conquistato in Coppa del mondo due piazzamenti al 23simo posto negli slalom di Bad Gastein e Montafon come miglior piazzamento, si era dedicato all’arrampicata, all’alpinismo e al parapendio. Il Presidente Flavio Roda, il direttore sportivo Cesare Pisoni, i suoi compagni di squadra e tutto il mondo federale rivolgono le più sincere condoglianze alla famiglia per la tragica scomparsa di Hannes”.

VIRGILIO SPORT

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...