,,
Virgilio Sport SPORT

Il Milan sogna: per l'attacco in arrivo "predestinato" del Real Madrid

I Blancos avrebbero accettato la formula, manca il sì definitivo del giocatore: le sue caratteristiche permettono a Pioli l'utilizzo in più ruoli.

Continua a muoversi il mercato del Milan, specialmente per quanto riguarda il reparto avanzato. E la prossima mossa dei rossoneri potrebbe riguardare un giovane talento proveniente dal Real Madrid, già transitato anche dal Manchester City, e che pur avendo da poco superato il traguardo dei vent’anni (è nato nel 1999) è considerato da molti addetti ai lavori un predestinato del pallone.

Si tratta di Brahim Diaz, che secondo ‘SportMediaset’ potrebbe essere ufficializzato a stretto giro di posta dal Milan. I rossoneri, secondo la fonte, hanno infatti già chiuso l’accordo con il Real Madrid per il giovane centrocampista offensivo, strappando appunto il sì alla dirigenza iberica (con cui in queste settimane sono state impostate diverse trattative).

L’operazione potrebbe chiudersi sulla base di un prestito con diritto di riscatto, con il Milan che avrebbe dunque tutto il tempo di mettere alla prova il giovane talento con la serie A, per poi valutarne la possibilità di farlo suo a titolo definitivo. Proprio la formula è stata uno dei nodi da sciogliere, con i Blancos che alla fine hanno acconsentito alla cessione in prestito.

Il via libera sarebbe giunto grazie al lavoro di un intermediario, in grado di trovare un varco nella resistenza del Real Madrid, dove Brahim Diaz è stimato ma chiuso dalla grande concorrenza dei colleghi attaccanti (tanto da aver assommato solo 10 presenze nella scorsa stagione).

Ecco perché la soluzione Milan potrebbe soddisfare tutti (anche il Real Madrid, che non perderebbe a titolo definitivo il giocatore). Ora manca solo il “sì” ufficiale del diretto interessato, che secondo ‘SportMediaset’ sarebbe giunto solo in maniera informale.

L’obiettivo è ora quello di effettuare le visite mediche già all’inizio della prossima settimana, per poi mettere il ragazzo a disposizione di Stefano Pioli. Che potrebbe farne una pedina importante nel suo 4-2-3-1.

Brahim Diaz per caratteristiche può infatti agire sia da trequartista che da seconda punta, ma anche da esterno d’attacco.

Una duttilità che potrebbe renderlo una freccia decisamente pericolosa nell’arco a disposizione del tecnico rossonero.

OMNISPORT | 29-08-2020 10:08

Il Milan sogna: per l'attacco in arrivo "predestinato" del Real Madrid Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...