,,
Virgilio Sport SPORT

Il Milan va allo scontro con gli arbitri: scoppia la polemica

Il club rossonero mostra sulla sua tv un nuovo video e attacca duramente l'arbitraggio di Calvarese.

Il Milan è tornato ad attaccare l'arbitraggio di Calvarese a più di due giorni dalla partita contro la Fiorentina. Il club rossonero non ha digerito il gol annullato a Zlatan Ibrahimovic, così come il rigore concesso ai viola nella ripresa per fallo di Romagnoli su Cutrone. Lunedì la società rossonera è tornata all'offensiva, diffondendo, tramite il proprio canale tv, un video che mostrerebbe che il tocco di Ibra non avviene con la mano ma con il petto.

Durante il match Calvarese aveva concesso in un primo tempo il gol al Diavolo, per poi tornare sui suoi passi dopo essere stato richiamato dal Var. Nella clip, Milan Tv zooma il momento in cui il pallone colpisce Ibrahimovic, secondo il club meneghino all'altezza tra addome e petto e non sul braccio. Le immagini, che lasciano in ogni caso dubbi, alimentano la polemica sui social.

Secondo indiscrezioni il Milan sarebbe intenzionato a chiedere spiegazioni all'AIA anche sul rigore concesso alla Fiorentina: una protesta formale per chiedere ulteriori lumi e capire il perché non ci sia stata una 'on field review' per valutare l'episodio.

Secondo i vertici arbitrali la scelta di Calvarese è giusta: Romagnoli per l'Aia sfiora solamente il pallone che non cambia direzione, particolare che non basta per discolpare il difensore dal successivo contatto con Cutrone.

SPORTAL.IT | 25-02-2020 07:56

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...