Virgilio Sport

Il Verona cerca rinforzi in difesa, ma perde mordente in attacco

Oltre a Caprari, anche Simeone è ormai prossimo alla cessione. Nemmeno Barak e Ilic sono certi di rimanere in gialloblù. Gli acquisti di Henry, Djuric e Piccoli sembrano troppo poco per confermare la squadra di Cioffi nella prima metà della classifica

Pubblicato:

Il Verona cerca rinforzi in difesa, ma perde mordente in attacco Fonte: Getty Images

Non un mercato molto sereno, finora, in casa Hellas Verona. In tanti fra i protagonisti della passata stagione, conclusa dagli scaligeri al nono posto in classifica, hanno infatti salutato o lo faranno con ogni probabilità nelle prossime ore. Dopo Casale e Caprari, anche il Cholito Simeone sembra ormai prossimo a salutare Verona per fare rotta verso Napoli. E l’argentino potrebbe non essere l’ultimo big a lasciare i colori gialloblù entro la fine del mese.

Viste le importanti cessioni, l’idea del ds Marroccu è quella di consegnare a Gabriele Cioffi almeno altri 3-4 innesti, di cui un paio in difesa. Ed in questo senso – secondo la Gazzetta dello Sport – il nome caldo è quello di Natan, centrale brasiliano classe 2001 di proprietà del Red Bull Bragantino. Sul difensore c’è anche la Roma. Il problema è la valutazione di 10 milioni che ne fa il club carioca, ma con la formula del prestito con opzione di riscatto l’operazione potrebbe concludersi.

Tanti i nomi alternativi al 21enne brasiliano: detto che l’Hellas non ha ancora mollato la pista che porta a Daniele Rugani, nonostante la folta concorrenza, gli altri nomi graditi sono quelli di Flavius Daniliuc del Nizza (piace anche al Bologna) e di Kiki Kouyate, maliano del Metz sulle cui tracce c’è anche la Salernitana.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...