Virgilio Sport

Inghilterra, Ferdinand ricorda un volo di squadra: "Pensavamo di morire"

L'ex difensore inglese: "Abbiamo beccato un tempo terribile, piangevamo disperati. Io ero seduto accanto a Rooney e a Gerrard con le loro mogli e tutti quanti urlavano".

Pubblicato:

Inghilterra, Ferdinand ricorda un volo di squadra: "Pensavamo di morire" Fonte: Getty images

In un’intervista al Sun, Rio Ferdinand ha ricordato quando con la nazionale inglese prese l’aereo dalla Germania, dopo l’eliminazione ai quarti contro il Portogallo nel 2006: “Il peggior volo che si possa immaginare. Abbiamo beccato un tempo terribile e pensavamo tutti che saremmo morti. Piangevamo disperati. Io ero seduto accanto a Rooney e a Gerrard con le loro mogli e tutti quanti urlavano. Erano turbolenze mai viste prima. Una cosa assurda. I bagagli volavano e le persone venivano sballottolate, nessuno capiva cosa stesse succedendo”.

Ad un certo punto, Ferdinand ha temuto il peggio: “Sì, ho pensato che fosse la fine. Specialmente perché ho guardato in faccia le hostess. Puoi sempre cercare di capire quanto sia grave la situazione dalle loro espressioni; quindi ho dato loro uno sguardo e le ho viste sedute al loro posto, impietrite. Stavano evidentemente pensando ‘c****, siamo fregati’. Di solito sono molto calmo in situazioni del genere, ma dopo aver visto i loro sguardi, sono andato nel panico”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...