,,
Virgilio Sport SPORT

Inter: Conte umilia Eriksen, Cassano ha la spiegazione

Lo scontro tra il danese e il mister leccese ancora al centro di discussioni in casa Inter.

I due minuti giocati da Christian Eriksen sabato sera in Inter-Bologna hanno fatto più notizia della convincente vittoria dei nerazzurri contro i rossoblu. Molti tifosi e addetti ai lavori hanno accusato Antonio Conte di continuare ad umiliare il centrocampista danese, che di quell’ingresso in campo al 91′ a risultato già acquisito poteva farne decisamente a meno.

Durante il live su Twitch organizzato da Christian Vieri, Antonio Cassano ha una spiegazione per quello che sta avvenendo tra il mister leccese e l’ex giocatore del Tottenham: “Secondo me è una cosa personale. In nazionale a settembre ha detto determinate cose e Conte ha rosicato. Non si può trattare così Eriksen umiliandolo: per un campione come lui è la cosa peggiore. Gliela sta facendo pagare, lo sta mettendo nelle condizioni di andare via a gennaio, perché altrimenti lo umilierà ancora fino a giugno“. 

Il danese dal ritiro della Nazionale aveva lanciato una serie di frecciate ad Antonio Conte, lamentandosi sul fatto  di giocare poco. Dichiarazioni che secondo FantAntonio starebbe pagando proprio in queste settimane.

Cassano ha anche commentato il proclama di Lukaku, che si considera tra i cinque attaccanti più forti: “Come si fa a mettere Lukaku tra i primi cinque attaccanti al mondo? Da ds, oggi gli metto davanti Benzema, Lewandowski, Firmino, Haaland, Aguero e Kane: tutti questi sono molto più forti di lui.  Lukaku è solo un animale dal punto di vista fisico; poi è vero che in Serie A è devastante, è fuori discussione”. 

OMNISPORT | 08-12-2020 07:26

Inter: Conte umilia Eriksen, Cassano ha la spiegazione Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...