Virgilio Sport

Inter, Dumfries flirta con il Chelsea: soluzione choc dei tifosi

L'Olanda vola ai quarti trascinata da Dumfries. Il messaggio dell'esterno dell'Inter sul Chelsea a fine gara scatena la reazione dei tifosi nerazzurri

03-12-2022 23:38

Lorenzo Marsili

Lorenzo Marsili

Content Specialist

Giornalista pubblicista, redattore e autore, collabora da quasi 15 anni con il giornale dalla sua città, è content creator per diversi siti di divulgazione. Per Virgilio Sport segue i protagonisti del pallone ed è capace di trasformare in video tutto ciò che tocca

Nella giornata in cui si prende la ribalta con la prestazione da incorniciare che spinge l’Olanda ai quarti di finale del Mondiale in Qatar, l’esterno dell’Inter, Denzel Dumfries, manda un messaggio sibillino ai nerazzurri e al Chelsea, che come riportato anche da La Gazzetta dello Sport è tornato a drizzare le antenne dopo i due assist e il gol messi a referto nella gara degli ottavi contro gli Stati Uniti d’America.

Inter, Dumfries Mvp di Olanda-Usa

Uscito dal terreno di gioco con in mano il trofeo di MVP del match, Denzel Dumfries è stato il protagonista assoluto della gara contro gli americani che ha visto l’Olanda conquistare l’accesso ai quarti con un 3-1 maturato proprio nel segno dell’esterno dell’Inter. Due assist al bacio, nella prima frazione, per le reti di Depay e Blind. Poi, dopo la rete di Wright che avrebbe potuto infiammare il finale, si mette in proprio e archivia la pratica a stelle e strisce fissando il 3-1 con una bella conclusione al volo che non lascia scampo a Turner.

Inter, Dumfries lusingato dal Chelsea

Ciliegina sulla torta di una prestazione da incorniciare e, dopo un girone giocato in affanno, un messaggio chiaro al Chelsea, presente sugli spalti con alcuni osservatori. Al termine della gara, intervistato dal The Athletic, l’esterno olandese non ha mancato di commentare l’interessamento dei Blues di Londra e inviare un nuovo messaggio, abbastanza sibillino, con destinatario anche l’Inter:

Chelsea? Sicuramente mi fa piacere essere accostato al Chelsea, è un grande complimento per me. Ma mi fa piacere anche indossare la maglia dell’Inter. Ora, sono concentrato sulla Nazionale e gioco in un grande club… sono orgoglioso di essere all’Inter anche questo è un grande complimento.

Dumfries, la risposta dell’Inter al Chelsea

Che il Chelsea fosse alla ricerca di un laterale e che avesse messo gli occhi su Dumfries si sapeva già da tempo, tanto che la società nerazzurra avrebbe già fatto pervenire a Londra un messaggio chiaro: “per meno di 50 milioni di euro non se ne fa nulla”. La situazione è in divenire e non è detto che la Benamata debba per forza di cose rinunciare all’ex Psv. Sui social, però, i tifosi nerazzurri sembrano avere le idee chiare sul futuro dell’esterno Oranje, che ora arriva alla prova Argentina ai quarti di finale.

Inter, i tifosi scaricano Dumfries

Sono in molti, infatti, quelli a dirsi pronti a scaricare Dumfries. C’è chi scrive: “Se ci danno più di 50 glielo porto ovunque incartato! Ma scherzi? Questo c’ha litigato col pallone tra i piedi, fisicamente fortissimo sicuramente, ma una rondine non fa primavera!”, e ancora: “Per 40 milioni lo vendi al volo con la metà ne prendo un esterno 10x e gli altri rinnovi Skriniar o semplicemente non vendi altri molto più importanti per la squadra”, “Allorché è il momento giusto per venderlo sto abominio“, “Se ci deve essere un “sacrificato” sull’altare della sostenibilità, cedo, con dispiacere lui, ma, non tocco lo “zoccolo duro”, “Venderlo velocissimo“, “Vendere a 50 mln e prendere piu’ o meno gratis Karsdop dalla Roma“, “Ma magari ci casca qualcuno…“.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...