Virgilio Sport

Inter, i tifosi già bocciano il sostituto di Achraf Hakimi: è bufera

I fan nerazzurri devono fare i conti con la cessione dell’esterno che finirà al PSG: in entrata non piace il nome di Zappacosta

Pubblicato:

Dopo Antonio Conte, i tifosi dell’Inter si preparano a dare l’addio anche ad Achraf Hakimi. L’esterno è stato uno dei giocatori simbolo nella vittoria dello scudetto e ha attirato su di sé le attenzione dei club di mezza Europa. Per l’Inter la sua cessione è una scelta dolorosa ma necessaria per far quadrare il bilancio in un momento di difficoltà economica. 

Hakimi a un passo dal PSG

Il PSG sembra aver rotto gli indugi ed è ormai a un passo dall’acquisto di Hakimi. L’offerta più convincente è quella del club francese che ha messo sul piatto 70 milioni di euro. Il club nerazzurro continua a chiederne 80 ma le parti si sono sensibilmente avvicinate nelle ultime ore. Alla finestra resta anche il Chelsea che non ha perso le speranze di arrivare al giocatore ma con un’offerta che sembra essere meno allettante per i nerazzurri (55 milioni più Marcos Alonso). 

Il sostituto di Hakimi

Ma l’Inter deve pensare anche a rimpiazzare un giocatore così importante. Nella lista di Marotta ci sono tre nomi: Dumfries, Bellerin e Zappacosta, con quest’ultimo che al momento sembra essere il candidato numero uno per la fascia. Una scelta che però non entusiasma i tifosi. Così come con Conte, il ruolo di esterno è uno dei più importanti anche nello scacchiere di Simone Inzaghi e i fan vorrebbero un giocatore in grado di tenere alto il livello. 

La protesta dei tifosi

La reazione dei fan nerazzurri ad un possibile arrivo di Davide Zappacosta è fredda e sui social sono tanti i messaggi in questa direzione: “Per favore evitiamo calciatori come Zappacosta. A quel punto tanto vale puntare su Darmian”, scrive Nunzio. E c’è chi si spinge anche più avanti: “Se prenderemo Zappacosta, io chiederò le dimissioni di Marotta immediatamente, ma siccome lo reputo un dirigente bravo e lungimirante so che non accadrà. Zappacosta è il primo obiettivo della Fiorentina che ha lottato per la B”. 

Ma è tutta la lista dei possibili sostituti a non convincere i tifosi: “Bellerin è un giocatore finito da 4 anni, su Zappacosta non mi voglio nemmeno pronunciare. L’unico che potrebbe essere interessante è Dumfries”. Mentre Nicola fa notare che la  scelta di Conte di dare l’addio ha sempre più senso: “Il comandante ha capito l’antifona, quest’anno faremo un downgrade notevole”. Mentre Matteo ha un grande rammarico: “Mi dispiace soltanto non aver potuto vedere almeno una volta Hakimi allo stadio”. 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Lazio
Cagliari - Juventus
SERIE B:
Reggiana - Cosenza
Palermo - Parma

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...