Virgilio Sport

Inter, il piano per Perisic e Dybala: e San Siro acclama la Joya

Cori e striscioni dei tifosi nerazzurri per l'argentino presente alla partita di beneficienza organizzata da Samuel Eto'o. La società studia l'offerta da presentare nei prossimi giorni all'agente e rilancia la proposta per trattenere il croato.

Pubblicato:

La Serie A 2021-’22 è passato agli archivi con il trionfo del Milan e l’attenzione degli appassionati e degli addetti ai lavori si sposta all’imminente sessione estiva di calciomercato, che sembra destinata ad essere scoppiettante fin dalle prime battute, complice l’inizio anticipato del prossimo campionato in vista del Mondiale autunnale in Qatar.

Mercato al via: tiene banco il futuro degli svincolati d’oro

Tra la voglia di riscatto della Juventus, le strategie dell’Inter per rilanciare la sfida al Milan e i ritocchi in cantiere da parte dei neo campioni d’Italia, destinati a vivere nelle prossime settimane il delicato passaggio di proprietà, le voci già impazzano a partire dal futuro ancora in divenire di alcuni big a scadenza di contratto il prossimo giugno.

Molto ruota attorno alla Juve, che sta per riportare “a casa” Paul Pogba e punta Ivan Perisic dopo aver lasciato libero Paulo Dybala. Il futuro dell’argentino, però, può essere ancora in Serie A.

San Siro acclama Dybala, la Joya non si sbilancia sul proprio futuro

Nella serata di lunedì, infatti, la Joya ha partecipato insieme a tante altre stelle internazionali all’”Integration Heroes Match”, organizzato a San Siro dall’ex attaccante dell’Inter Samuel Eto’o’. L’ormai ex numero 10 della Juventus è stato acclamato dai tifosi nerazzurri presenti allo stadio che lo hanno invitato apertamente a trasferirsi all’Inter, tra cori ed uno striscione piuttosto eloquente: “Paulo, ti aspettiamo. Amala”.

Interrogato al proposito Dybala ha glissato sul proprio futuro: “Domani parto per la Spagna per raggiungere i compagni della nazionale, vogliamo fare una bella partita contro l’Italia, poi farò delle belle vacanze. Non ho ancora preso una decisione sul mio futuro, ma voglio scegliere il meglio”.

L’Inter rilancia per Perisic e pepara la proposta d’ingaggio per Dybala

Parole fatalmente criptiche, che tengono aperte tante porte e che fanno il paio con quelle pronunciate dal vice presidente dell’Inter Javier Zanetti: “Conosco Paulo da quando ha 16 anni, ma non abbiamo parlato di futuro. A rafforzare la squadra pensano Marotta e Baccin”.

Secondo quanto trapela dall’Argentina, tuttavia, Jorge Antun, agente di Dybala, avrebbe al momento sul tavolo solo la proposta della Roma, ma è in contatto anche con l’Inter, pronta a recapitare una proposta ufficiale d’ingaggio nei prossimi giorni.

Settimane decisive, quindi, mentre i tempi sono più stretti per il futuro di Ivan Perisic: nella giornata di lunedì l’agente del crato, Fran Jurcevic, è stato avvistato nella sede nerazzurra, dalla quale si è poi allontanato dribblando le telecamere, ma lasciandosi scappare un sorriso.

L’Inter ha migliorato l’offerta al giocatore salendo a 5 milioni netti fissi più uno di bonus e pareggiando quindi la proposta della Juventus. Jurcevic ha preso tempo asserendo che il proprio assistito ha ricevuto una proposta superiore dall’estero, mentre a margine dell’evento organizzato da Eto’o Zanetti ha espresso la posizione della società: “La nostra volontà di continuare con Ivan è chiara da novembre. Ora la decisione spetta a lui”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...