,,
Virgilio Sport SPORT

Inter pari inatteso, tifosi durissimi con due colonne

L'1-1 in casa dello Spezia fa soffrire i supporter nerazzurri, che danno senza mezzi termini le colpe ad Handanovic e Lukaku

Al Picco di La Spezia, l’Inter fatica, sfrutta solo a metà il passo falso del Milan con il Sassuolo e non va oltre l’1-1. Sul banco degli imputati finisco Samir Handanovic e Romelu Lukaku. Il primo ha sulla coscienza gran parte della rete dell’undici di Vincenzo Italiano, Big Rom invece fatica tantissimo e spreca troppo costringendo i suoi al pari inatteso. Nel primo tempo, i padroni di casa trovano il vantaggio con Diego Farias che, al 12′, ci prova dal limite, il diagonale non sembra irresistibile, ma Handanovic si lascia sorprendere e i padroni di casa trovano il vantaggio che scatena i tifosi nerazzurri contro il proprio capitano: “E anche questo gol ce lo siamo fatto da soli, andiamo avanti”, “palla che entra esattamente a metà tra i due pali, che capolavoro Capitano“, e ancora: “Se Handanovic diventa campione d’Italia ricordate che nella vita tutti possono fare tutto“, “niente ci siamo giocati di nuovo Handanovic, è tornato ad essere una disgrazia“, “Io comunque continuo a volere bene a Samir. L’anno prossimo sarà un ottimo secondo”.

Perisic onora la duecentesima in nerazzurro

Non manca però chi sottolinea l’atteggiamento troppo passivo della squadra di Conte in avvio: “12 minuti nella nostra metà campo… a difendere… contro lo Spezia… l’Inter… spiace ma Handanovic è l’ultimo che ha colpa…”, “magari è meglio perdere, così dalla prossima torniamo a giocare, siamo inguardabili da più di un mese“, e chi sarcasticamente rilancia il discorso Super Lega: “Fino adesso è in atto la maledizione della Super Lega!!!!“, “il dio del calcio pare che oggi abbia deciso di punire l’arroganza…”. Con il passare dei minuti, la capolista alza il ritmo e a 5′ dal riposo trova il pareggio con Perisic che alla sua 200esima con l’Inter insacca in due tempi dopo aver stoppato in modo non proprio ortodosso il cross dalla destra di Hakimi. Tra i tifosi, ovviamente, non mancano le ironie: “Finalmente Ivan, era il momento che ci mettessi gli attributi”, “un gol sofferto quello di Perisic”.

Inter, qualcuno rimpiange Icardi

A inizio secondo tempo, un tifoso ricorda: “Ehi, questi hanno preso 4 pere dal Bologna domenica, ma stiamo scherzando? Svegliatevi”. In tanti poi sottolineano la gara non proprio esaltante di Lukaku: “proprio in pessima forma”, qualcuno chiede il cambio: “Pinamonti per Romelu e la vinciamo”, “Se anche a questa partita Conte sostituisce Lautaro e non Lukaku lo denuncio” e c’è addirittura chi rimpiange Icardi: “con Icardi al posto di Lukaku, al 65′ sarebbe arrivato Dal Pino con l’elicottero a centrocampo e ci avrebbe fatto alzare il 19°. Sia mai dirlo”. Quando poi al 68′ Lukaku lanciato a rete si lascia ipnotizzare da Provedel cresce l’insofferenza contro l’attaccante belga: “vabbè Lukaku non è cotto, di più”, “grande Lukaku, come hai fatto lo sai solo tu”, “davvero irriconoscibile Lukaku, io posso capire la stanchezza, non riposa mai e non viene nemmeno sostituito durante la partita, ma sforzati”.

Inter, tra sfortuna e scaramanzia

Nel finale, qualche tifoso, forse con un pizzico di scaramanzia teme si possa rimettere in discussione il primo posto: “E ora Inizia la sfortuna addio scudettooooo!“, “se vinciamo lo scudetto con il portiere che ci ritroviamo è un miracolo“. Poi arrivano i due gol annullati all’Inter per offside e le tante occasioni mancante e i tifosi dimostrano di aver perso le speranze: “Ah giusto.. mancava il goal annullato per fuorigioco”, “vabbé, abbiamo capito, buonanotte“. Alla fine, sotto accusa ci restano soprattutto Handanovic e Lukaku: “ce l’hanno sulla coscienza, a metà”, “Giusto per capire il peso dell’errore di Handanovic (visto che vedo chi prova a difenderlo), lo Spezia ha fatto un tiro in totale in tutta la partita” e ancora: “Quando le partite si fanno dure Lukaku si scioglie come un gelato al sole“.

SPORTEVAI | 21-04-2021 22:58

Inter pari inatteso, tifosi durissimi con due colonne Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...