,,
Virgilio Sport SPORT

Serie A: l'Inter frena ancora. Tris della Juve al Parma

I risultati della 32esima giornata di Serie A.

L’Inter capolista non va oltre l‘1-1 contro lo Spezia nella 32esima giornata di Serie A: la squadra di Conte risponde al gol di Farias con Perisic, ma non riesce a trovare la rete della vittoria e incappa nel secondo pareggio consecutivo (+10 sul Milan secondo in classifica). La Juventus supera per 3-1 il Parma con la doppietta di Alex Sandro e il gol di De Ligt e risale momentaneamente al terzo posto, a -1 dai rossoneri.

Al Picco buon primo tempo da parte dello Spezia, che sblocca il risultato al 12′ con Farias: la conclusione è centrale ma Handanovic compie una papera, facendosi passare il pallone sotto le braccia. La squadra di Conte dopo un avvio a rilento prende ritmo e crea occasioni con Lautaro Martinez e Barella, prima di trovare il pareggio al 39′ di Perisic su traversone di Hakimi. Nella ripresa pioggia di occasioni per i nerazzurri, che alzano la pressione mettendo sotto la squadra di Italiano, che rischia al 49′ (Provedel decisivo due volte su Lautaro) e al 68′ (Lukaku si divora il vantaggio). Al 76′ ancora Provedel dice no a Skriniar, all’80’ Lautaro Martinez colpisce un palo. Nel finale Lukaku si vede annullare un gol per fuorigioco, l’Inter non passa.

La Juve si rialza dopo il ko con l’Atalanta rifilando un tris al Parma. Allo Stadium avvio di partita a buoni ritmi e con diverse occasioni, Ronaldo ha una chance in apertura. Al 25′ arriva a sorpresa il vantaggio degli ospiti, grazie a una splendida punizione di Brugman su cui Buffon non può nulla. Prima dell’intervallo il pareggio della Vecchia Signora è firmato da Alex Sandro con un gran sinistro. E proprio il terzino brasiliano è di nuovo decisivo all’inizio del secondo tempo quando in mischia dopo un’occasione sfumata da Dybala realizza il 2-1 e una rara doppietta personale. Ronaldo cerca a più riprese il tris, ma il 3-1 bianconero è siglato da De Ligt di testa sugli sviluppi di un corner.

Le altre partite: colpo del Cagliari a Udine grazie a Joao Pedro, in classifica i sardi terzultimi si riportano a -3 dal Torino (1-1 a Bologna) e dal Benevento (2-2 con il Genoa), infiammando la corsa per la salvezza. Il Crotone ormai retrocesso perde in casa contro la Sampdoria (Quagliarella). 

Serie A, i risultati della 32esima giornata

Bologna-Torino 1-1
25′ Barrow (B), 58′ Mandragora (T)
Crotone-Sampdoria 0-1
53′ Quagliarella (S)
Genoa-Benevento 2-2
5′ rig Viola (B), 11′ Pandev (G), 15′ Lapadula (B), 21′ Pandev (G)
Juventus-Parma 3-1
25′ Brugman (P), 43′ Alex Sandro (J), 47′ Alex Sandro (J), 68′ De Ligt
Spezia-Inter 1-1
12′ Farias (S), 39′ Perisic (I)
Udinese-Cagliari 0-1
55′ Joao Pedro (C)

OMNISPORT | 21-04-2021 22:45

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...