Virgilio Sport

Inter, fatta per il rinnovo di Brozovic e per la fascia spunta un nome

L'inter riconquista la vetta della Serie A e lavora abilmente sul mercato. Marotta sta plasmando la squadra del futuro, operando in entrata ma anche gestendo quelli presenti.

10-01-2022 19:00

L‘Inter ha trionfato contro la Lazio nell’ultima giornata di Serie A e, seppur in attesa di recuperare la gara col Bologna, si ritrova di nuovo prima in campionato. Una corsa stupenda quella della banda di Simone Inzaghi, che col vento in poppa può programmare quelle che saranno le sue prossime mosse in termini di mercato. Alcune di queste sono interne al club e riguardano due giocatori già presenti in rosa, ovvero Marcelo Brozovic e Joaquin Correa. Inoltre, Marotta sta vagliando con attenzione alcuni nomi per la fascia sinistra, e riprende quota l’ipotesi di acquistare una delle più belle rivelazioni di questa stagione.

Inter, fatta per il rinnovo di Brozovic

Dopo tante parole spese, sembra che non ci siano più ostacoli al rinnovo del croato Marcelo Brozovic, faro del centrocampo nerazzurro e nuovo pupillo di Inzaghi, che da mesi ne chiede a gran voce il prolungamento. Sembra infatti che l’ultima offerta dell’Inter sia stata quella giusta, col calciatore rimasto soddisfatto davanti alla proposta di 6,5 milioni netti più bonus all’anno per i prossimi quattro anni.

L’appuntamento decisivo, si legge su calciomercato.com, sarà dopo la finale di Supercoppa di mercoledì contro la Juventus. In sede, dove avverrà l’incontro, sarà presente anche il Presidente nerazzurro Steven Zhang, forse il primo a desiderare il rinnovo del croato. 

Inter, la vittoria sulla Lazio fa scattare l’obbligo di acquisto di Joaquin Correa

Proprio così, perché in base agli accordi con la Lazio, il diritto di riscatto sarebbe diventato obbligo al primo punto conquistato nel 2022. El Tucu ha fin qui fatto abbastanza bene con l’Inter quando non è stato fermo ai box per infortunio, con 4 gol e un assist in 13 presente stagionali. Numeri buoni per una riserva, che continuerà dunque a vestire la maglia col Biscione. 

Oltre ai 5 milioni di euro già versati, quindi, l’Inter dovrà versare altri 25 milioni nelle casse della Lazio. Meno di 4 andranno al Siviglia per accordi precedenti, e gli altri 21 saranno contabilizzati a febbraio 2022. 

Inter, per la fascia spunta Fabiano Parisi

Considerando che quasi sicuramente Ivan Perisic non rinnoverà con l’Inter, Marotta ha necessita di trovare un sostituto che riempia il vuoto sulla sinistra. Con Lucas Digne ormai in direzione Watford (si trasferirà dall’Everton) e le piste Kostic e Bensebaini al momento troppo onerose, spunta secondo La Gazzetta dello Sport un nome nuovo dalla Serie A, ovvero Fabiano Parisi dell’Empoli:

“In questo senso, un nome a sorpresa per l’Inter potrebbe essere quello di Fabiano Parisi, 21enne mancino dell’Empoli messosi in mostra con una gran girone d’andata e già sotto osservazione da ottobre: il ragazzo di Solfora promette bene e sta dimostrando di meritarsi il salto verso una big”.

I rapporti tra le due società sono buoni dopo l’affare Pinamonti, e in nerazzurro Parisi avrebbe l’occasione di migliorare ulteriormente allenandosi con grandi campioni e imparando dallo stesso Perisic.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Napoli
Inter - Atalanta
SERIE B:
Venezia - Cittadella
Pisa - Modena

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...