Virgilio Sport

Inter, Zhang non lascia e promette trionfi: tifosi spaventati, ecco lo scenario

Il presidente nerazzurro pensa di allungare i termini dell'accordo con Oaktree o di rifinanziare con l'ingresso di nuovi soci

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Vuole continuare a vincere, elogia Lautaro campione del Mondo con l’Argentina, aspetta il miglior Lukaku ma soprattutto non ha alcuna intenzione di farsi da parte. Steven Zhang si è preso i riflettori nella cena di Natale dell’Inter. Tutt’altro che dimessa, a dispetto dei problemi che continuano ad affliggere il club nerazzurro. Zhang ha fatto proclami ufficiali (“Questo è l’obiettivo dell’Inter ogni stagione: vincere titoli. Lo faremo anche quest’anno e non ci sono dubbi su questo”) e nel frattempo sta studiando come far quadrare i conti del bilancio.

Inter, Zhang pensa a nuovi debiti con Oaktree

Secondo la Gazzetta dello sport il presidente sta valutando l’opportunità di allungare i termini dell’accordo con Oaktree. E dunque di andare oltre il 2024 nel rapporto con lo stesso fondo, chiaramente rivedendo i termini fissati nel maggio 2021, magari quelli relativi agli tassi di interesse, fissati al 12%. La strada alternativa è quella di rifinanziare il debito con un altro fondo, ovvero trovare un altro partner che si faccia carico di supportare la società. In nessun caso è previsto l’addio.

Inter, i tifosi non si fidano più di Zhang

Fioccano le reazioni sul web: “Steven sarà la causa della nostra disfatta in campo e fuori, ma vi vedo tranquilli. Forse se rifinanzierà il debito o ne contrarrà un altro con tassi al 20% aprirete gli occhi”, oppure: “Brindiamo al prossimo indebitamento” e ancora: “non puoi indebitare il club vita natural durante eh”

C’è chi scrive: “La realtà è che alle condizioni attuali è molto complicato vendere. Un altro bond però peggiorerebbe la situazione oltremodo. Io penserei ad una dirigenza in grado di gestire la situazione” e ancora: “Quando te ne andrai definitivamente sarà il giorno più bello della storia dell’Inter. Il mio augurio è che tu te ne possa tornare definitivamente in Cina al più presto”

Inter, ritorna il tormentone #Suningout

Il web è scatenato: “Vinceremo tanti trofei nel 2023” è il revival di “Schiacceremo tutto e tutti”, caro Steven Zhang? Fortuna che ormai l’Inter è in mano ad altri. Presto ci sarà un sonoro….#SuningOut” e infine: “Tante parole ma poi si fa fatica a prendere un parametro zero. Ipocrisia allo stato puro”.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...