Virgilio Sport

Internazionali di Roma, qualificazioni: si salva solo Passaro, 1° turno fatale a 10 azzurri su 11

Il resoconto del primo turno di qualificazioni agli Internazionali BNL d'Italian: dei tanti azzurri presenti solo Passaro può ancora sperare nel tabellone principale

Pubblicato:

Matteo Morace

Matteo Morace

Live Sport Specialist

La multimedialità quale approccio personale e professionale. Ama raccontare lo sport focalizzando ogni attenzione sul tempo reale: la verità della dirette non sono opinioni ma fatti

Giornata di qualificazioni funesta con dieci azzurri su undici eliminati al primo turno. Il sogno Internazionali BNL d’Italia prosegue solo per Francesco Passaro, che ha eliminato in due set Aleksandar Kovacevic e contro Duje Ajdukovic sogna l’ingresso nel tabellone principale.

Debacle azzurra al 1° turno delle qualificazioni

Tantissimi gli azzurri usciti di scena al primo turno delle qualificazioni, sconfitte dovute anche un’estrazione non proprio benevola i tennisti del bel paese. Nel tabellone maschile il primo a uscire di scena è stato Francesco Maestrelli, che ha ceduto in tre set (1-6 6-3 3-6) – dopo che nel terzo si era trovato avanti anche di un break – alla stella nascente del tennis cinese Juncheng Shang (classe 2005), poi è toccato a Giovanni Orandini, eliminato da Thiago Monteiro (6-4 6-4) – che una settimana fa aveva eliminato Stefanos Tsitsipas a Madrid -, ad Andrea Picchione, rimontato da Maximilian Marterer con il risultato di 6-4 3-6 5-7, e a Samuel Vincent Ruggeri, battuto dall’esperto Richard Gasquet 6-1 7-5.

Non è andata meglio nemmeno nel tabellone femminile, dove in mattinata Sofia Rocchetti ha perso in due set contro Rebeka Masarova, poi nell’arco della giornata sono state eliminate anche Anastasia Abbagnato, 6-3 6-1 in favore di Viktoriya Tomova, Eleonora Aloisi, 6-1 6-1 per Varava Gracheva, Jennifer Ruggeri, battuta 6-2 7-6 da Katie Volynets, Silvia Ambrosio, battuta in rimonta (4-6 6-4 6-3) da Viktorija Golubic, e Beatrice Ricci, Sconfitta 6-3 6-3 da Laura Siegemund.

Passaro sogna ancora

Unica nota lieta in questa prima giornata di qualificazioni è la vittoria di Francesco Passaro su Aleksandar Kovacevic in due set al termine di un match combattuto e portato a casa con un doppio 7-5. Ottima prestazione del perugino, che contro il n°89 del mondo ha controllato bene l’incontro, spingendo soprattutto dalla parte del dritto, e vinto i punti più importanti. Tra Passaro e il tabellone principale degli Internazionali BNL d’Italia adesso c’è Duje Ajdukovic, che ha battuto Zsombor Piros 7-6 3-6 6-2.

Anche Schwartzman, Nakashima e Medjedovic al 2° turno

Tra chi ha superato il primo turno di qualificazioni troviamo anche Diego Schwartzman che, fresco di annuncio del proprio ritiro nel 2025, ha eliminato in tre set un altro esperto ferraiolo come Albert Ramos-Vinolas con il risultato 6-1 3-6 7-5 e può sognare di partecipare un’ultima volta agli Internazionali d’Italia, torneo dove nel 2020 ottenne contro Rafael Nadal la sua vittoria più importante. Avanzano anche gli ultimi due vincitori delle ATP Next Gen Finals Brandon Nakashima, che ha battuto Nerman Fatic 7-6 7-5, e Hamed Medjedovic, vittorioso su Camilo Ugo Carabelli con il risultato di 7-6 6-2.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...