,,
Virgilio Sport SPORT

Inzaghi esulta e svela un retroscena su Zhang

L'allenatore dell'Inter ha parlato dopo la vittoria in Supercoppa sulla Juventus: "Abbiamo battuto un avversario forte e difficile da superare. Il presidente concederà un premio ai giocatori".

13-01-2022 00:43

Primo trofeo da allenatore dell’Inter per Simone Inzaghi, che mette in bachera la Supercoppa italiana 2021 conquistando il quarto alloro della carriera, dopo le due Supercoppe e la Coppa Italia vinta alla guida della Lazio.

Inzaghi è peraltro diventato il primo allenatore della storia a battere la Juventus in tre finali, tutte in Supercoppa, dopo quelle del 2017 e del 2019.

Al termine della gara, tuttavia, ai microfoni di ‘Sport Mediaset’, l’allenatore dell’Inter non si cura delle statistiche, ma elogia la squadra facendo al contempo i complimenti alla Juventus.

“Abbiamo incontrato una squadra forte che ha disputato una partita da Juve. Non ci hanno creato troppe difficoltà, ma sono stati bravi e compatti, sono stati sempre dentro la partita e anche se ci hanno lasciato il palleggio batterli non è mai semplice. Ma abbiamo vinto il primo trofeo della stagione e sono molto molto soddisfatto. Non vincevamo la Supercoppa dal 2010, era passato troppo tempo”.

Poi una risposta ad Alexis Sanchez, il match winner che nel post-partita aveva lamentato lo scarso minutaggio avuto nella prima parte della stagione:

“Penso che tutti vogliano giocare. Gagliardini contro la Lazio è stato tra i migliori e oggi non ha giocato nemmeno un minuto, di volta in volta devo fare delle scelte e ora ho quattro attaccanti in grande condizione”.

Infine, un retroscena sul presidente Steven Zhang: “Il presidente era molto contento. Ha riunito la squadra e ci ha fatto i complimenti. I ragazzi volevano un premio e credo che il presidente lo concederà”.

OMNISPORT

Inzaghi esulta e svela un retroscena su Zhang Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...