,,
Virgilio Sport

Iran-Libano, la FIFA prende posizione dopo l'esclusione di 2.000 donne dallo stadio

Il massimo organo del calcio mondiale vuole fare chiarezza su quanto successo all'interno dello stadio iraniano, dove 2.000 donne in possesso di biglietto non sono state fatte entrare.

30-03-2022 19:35

Iran-Libano, la FIFA prende posizione dopo l'esclusione di 2.000 donne dallo stadio Fonte: Getty Images

Il giorno dopo il bruttissimo episodio avvenuto nel corso della partita tra Iran e Libano, con 2.000 donne iraniane alle quali è stato impedito l’accesso allo stadio nonostante in possesso di regolare biglietto, la FIFA decide di prendere posizione con un durissimo comunicato.

Il massimo organo del calcio mondiale vuole vederci chiaro su quanto successo all’esterno della struttura, e non si escludono provvedimenti estremi quali anche l’esclusione dalla prossima Coppa del Mondo.

Questo il comunicato diramato dalla FIFA:

“La FIFA ha appreso con preoccupazione che le donne non sono state ammesse alla partita di Mashhad ieri e chiede alla Federcalcio iraniana maggiori informazioni su questo argomento. La posizione della FIFA in relazione alla presenza delle donne alle partite di calcio in Iran è chiara: sono stati compiuti progressi storici, come esemplificato dalla pietra miliare dell’ottobre 2019, quando migliaia di donne sono state ammesse allo stadio per la prima volta in 40 anni, e più recentemente quando alcune donne sono state nuovamente ammesse alla partita di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA a Teheran a gennaio. E la FIFA si aspetta che ciò continui, poiché non si può tornare indietro”.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...