Virgilio Sport

Italia-Ucraina, la moviola: Focus sull'episodio chiave del match, Var decisivo

La prova dell'arbitro Hernandez nella sfida per le qualificazioni a Euro2024 a San Siro analizzata ai raggi X, era la prima volta con gli azzurri

13-09-2023 09:14

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

E’ stata una scelta un po’ sorprendente quella di designare lo spagnolo Alejandro Hernandez per una sfida delicatissima di qualificazione a Euro2024 come Italia-Ucraina di ieri sera. Nativo di Lanzarote e arbitro FIFA dal 2014, Hernandez non vanta molti big match internazionali in carriera ma come se l’è cavata ieri a San Siro?

Hernandez non aveva mai diretto la nazionale A

Il fischietto spagnolo prima di ieri non aveva mai diretto una partita con la Nazionale maggiore italiana né tanto meno una con la Nazionale maggiore ucraina. In passato, però, ha avuto modo regolare match con le Nazionali minori dei due Paesi in questione come protagoniste.

Locatelli, Dimarco e Meret, infatti, lo hanno incontrato in un Germania U19-Italia U19 del 2016, valido per il primo turno degli Europei di categoria. Finì 1-0 per gli azzurrini con gol decisivo dello stesso Dimarco su rigore.

Hernandez ha ammonito solo giocatori ucraini

Assistito da José Naranjo e Diego Sanchez Rojo, con quarto uomo: Alejandro Muniz Ruiz, al VAR Carlos del Cerro Grande e all’ AVAR Guillermo Cuadra l’arbitro Hernandez ha ammonito quattro giocatori, nessuno della squadra di Spalletti: Mykolenko, Konoplia, Stepanenko, Zabarnyi.

Italia-Ucraina, i casi dubbi

Nonostante sia stata una gara accesa, non ci sono stati episodi da moviola in partita. Un solo dubbio in occasione del gol del raddoppio dell’Italia. Al 29′ tiro di Zaniolo, la palla carambola tra Frattesi e Raspadori per tornare sui piedi del centrocampista che da distanza ravvicinata non sbaglia in scivolata. Si pensa al fuorigioco ma la rete viene convalidata grazie al Var.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Lazio

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...