Virgilio Sport

Janis Blums vuole restare in Italia

Il play lettone tagliato da Reggio Emilia non si perde d'animo: "Vorrei un club di A2 che credesse in me".

10-12-2020 11:05

Janis Blums vuole restare in Italia Fonte: Getty Images

Deluso per il taglio subito da Reggio Emilia, ma anche pronto per rimettersi in discussione, possibilmente in Italia.

Intervistato da ‘Il Resto del Carlino’, Janis Blums ha parlato con lucidità della decisione presa dal club emiliano: “È la prima volta che mi capita in 22 anni di carriera, ma fa parte della professione”.

“Purtroppo il Covid mi ha segnato – ha proseguito – da agosto e prima del virus non avevo mai saltato un allenamento, poi ho fatto molta fatica a riprendermi e del resto non potevo accettare di stare sempre in panchina”.

Nonostante i 38 anni il play vuole continuare a giocare. Meglio se in Italia: “A tornare in Lettonia non penso, lì ho già vinto cinque campionati. Vorrei restare in Italia, magari in un club di A2 che sappia valorizzarmi” ha concluso l’ex di Napoli e Avellino.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...