,,
Virgilio Sport SPORT

Joao Pedro: "Juve? Mio figlio mi ha detto come esultare"

Joao Pedro si gode un 2020 da sogno: "Due anni fa mi sono detto di alzare il livello e dare di più. Alla nazionale brasiliana non ho mai pensato".

Miglior marcatore brasiliano dell’anno solare, 5 reti nelle ultime 5 gare di campionato: un 2020 da sogno per Joao Pedro, cuore pulsante di un Cagliari che ha intenzione di scalare la classifica con Di Francesco alla guida.

Intervistato da ‘Tuttosport’, l’ex attaccante del Palermo ha svelato quando è scattata la scintilla del riscatto, che gli ha permesso di raggiungere il livello attuale. “Due anni fa mi sono detto che era arrivato il momento di fare di più, che dovevo alzare il mio livello. Da una parte sono maturato e cresciuto come uomo, dall’altra abbiamo costruito una squadra che ha tanta forza e qualità. Le due cose, unite, hanno prodotto questo risultato”.

La maglia del Brasile non l’ha mai indossata, un sogno da realizzare se e quando sarà il momento. “Alla Seleção non ho mai pensato tanto e il mio atteggiamento non è cambiato nonostante tutti quei gol. Devo pensare solo a mantenere la continuità a questo livello e poi, magari, arriverà il momento di volare alto”.

In caso di goal alla Juventus nel prossimo turno, è già pronta l’esultanza suggeritagli dal figlio. “Sì, sì… me l’ha detta subito. Però una sorpresa, ma sono convinto che piacerà, se faccio gol”.

OMNISPORT | 17-11-2020 13:17

Joao Pedro: "Juve? Mio figlio mi ha detto come esultare" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...