Virgilio Sport

Juve-Inter, asta per il mancato dirigente d'azienda diventato un top

I genitori volevano una carriera diversa per lui, ma ora è ambito dalle grandi d'Italia: si scatena l'asta per Andrea Cambiaso

30-01-2022 09:47

Ventun anni, esterno mancino in forza al Genoa, contratto in scadenza a giugno 2023: e, soprattutto, un talento interessante. Andrea Cambiaso è il giocatore sul quale sta per scatenarsi una vera e propria asta di mercato in serie A. Sono molte le squadre che si stanno iscrivendo alla “corsa”, prima fra tutte l’Atalanta, che deve sostituire Gosens. Ma non solo.

L’asta sta per scatenarsi

Sul giocatore c’è il forte interesse della Juventus, che da tempo è alla ricerca di un terzino sinistro che possa dare il cambio all’ormai appannato Alex Sandro, così come l’Inter, che l’anno prossimo farà con ogni probabilità a meno di Perisic. Per ora la Dea sembra più avanti di tutti, perché Gasperini avrebbe fatto espressamente il suo nome: ma c’è ancora molto tempo. Cambiaso, esterno sinistro di proprietà del Genoa, quest’anno ha esordito in Serie A. Una vera e propria bagarre sta per scatenarsi: sia perché i terzini veri sono merce rara, sia perché il genoano ha un futuro roseo davanti a sé.

La curiosità

La curiosità su Cambiaso è che non avrebbe dovuto fare il calciatore, bensì il dirigente d’azienda. I genitori, che lo hanno sempre sostenuto, pensavano a un futuro diverso per lui. Proprio come il padre, che lavora per un importante brand internazionale, gli aveva sempre detto di pensare anche ad altre carriere oltre al calcio. Solo che il figlio amava quella sul campo, e i risultati si sono visti.

Di prestito in prestito, fino alla Nazionale

Cambiaso è cresciuto nel Genoa, ha giocato in prestito all’Albissola ed al Savona in serie D, poi all’Alessandria in serie C. Il prestito all’Empoli di Dionisi (solo 7 presenze), poi il ritorno alla casa madre, dove ha esordito in serie A il 21 agosto 2021 contro l’Inter a San Siro. Il 30 agosto 2021 ha ricevuto la sua prima convocazione nella nazionale italiana Under21, da parte del CT Paolo Nicolato, ed ha fatto il suo esordio con gli azzurrini il 12 novembre seguente, disputando da titolare la partita giocata a Dublino contro l’Irlanda, valevole per le qualificazioni agli Europei del 2023 e terminato 0-2 a favore dell’Italia.

Clicca qui per abbonarti e vedere tutte le gare di Serie A live su DAZN.

Juve-Inter, asta per il mancato dirigente d'azienda diventato un top Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Empoli
SERIE B:
Cremonese - Palermo
Brescia - Reggiana
Sudtirol - Bari
Cittadella - Catanzaro
Ternana - Lecco
Pisa - Venezia
Como - Parma

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...