Virgilio Sport

Juventus, Bonucci fa causa e scatena la reazione dei tifosi sul web

Dopo il trasferimento all'Union Berlino il difensore non ha mollato la presa nei confronti del club e intende devolvere in beneficenza il risarcimento

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Non è finita ancora. La querelle tra Leo Bonucci e la Juventus avrà anche degli strascichi giudiziari nonostante il trasferimento del giocatore all’Union Berlino. Il difensore ha deciso di fare egualmente causa al club bianconero per il trattamento subito.

Bonucci chiede risarcimento danni alla Juve

I legali del giocatore, Antonio Conte e Gabriele Zuccheretti, hanno deciso di dar seguito all’azione giudiziaria prevista dall’accordo collettivo. Un’azione che consiste in una richiesta di risarcimento danni dovuta alla presunta mancanza delle adeguate condizioni di allenamento e di preparazione a disposizione di Bonucci, che avrebbe subìto danni di natura professionale e d’immagine.

Dall’inizio del ritiro Bonucci non si è potuto allenare, a suo dire, al meglio delle sue possibilità. Bonucci ha già fatto sapere che l’eventuale cifra risarcitoria sarà devoluta a Neuroland, associazione che sostiene le famiglie dei bambini ricoverati nel reparto di neurochirurgia pediatrica dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino e Live Onlus.

L’elenco delle colpe della Juventus secondo i legali del giocatore

Per il giocatore, le situazioni che ha dovuto fronteggiare una volta messo ai margini della rosa sono state ritenute “anomale” per un professionista, come il fatto di dover svolgere allenamenti serali in orari differenti rispetto a quelli dei compagni, senza mai incontrare lo staff tecnico. Ma anche il fatto di non avere accesso a palestra, piscina e ristorante, o comunque senza la dovuta assistenza.

Tifosi scatenati contro Bonucci

Fioccano le reazioni su twitter: “Non avremmo mai dovuto riprenderlo dal Milan. Per fortuna non abbiamo concesso una passerella di commiato. Bisognava anche togliergli il pass per entrare allo Stadium nelle ultime settimane. Egocentrico” e anche: “C’è chi lo ha sempre saputo, chi lo ha capito dopo questo gesto, chi ti ha sostenuto quando sei tornato e chi spero lo capisca ora l’uomo che sei”, oppure: “Ma esattamente, per cosa chiede il risarcimento Bonucci? Una società è libera di fare le sue scelte tecniche e di individuare chi rientra nel progetto tecnico e chi no”

C’è chi scrive: “Ma chi lo consiglia? INCREDIBILE. Bastava un filo di neuroni in più, festeggiare l’ultima in casa da capitano ed eroe di tanti scudetti e salutare con amore. Ma no, meglio dar battaglia e sputare in faccia a tutto e tutti”, e poi: “Ti ho voluto tanto bene, ho rispettato (anche se non le ho condivise) le tue scelte, ma così diventa veramente eccessivo, mi dispiace per te soprattutto caro Bonucci è questione di categorie e mi sa che tu con questo gesto abbia ampiamente fatto capire a quale appartieni, adieu” ma anche: “Bravissimo, spillagli un po’ di grano a quei pescegatti”.

Il web è scatenato: “Un ingrato !!! Senza la Juve, la sua carriera sarebbe stata senza gloria . Chi lo ha sempre sostenuto, spero si ricreda” e infine: “Non capisco quale battaglia vuole portare avanti Bonucci e cosa voglia dimostrare? Una società e un allenatore saranno liberi di decidere su chi puntare e su chi no? E chi far allenare con il gruppo squadra e chi a parte? Di cosa parliamo?”

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...