Virgilio Sport

Juventus, che attacco dal presidente del Tolosa: "Fa speculazione, non c'è correttezza"

Damien Comolli senza freni: "Ha 120 giocatori sotto contratto ma va avanti con uno zoccolo duro di massimo 25"

03-03-2021 16:40

Juventus, che attacco dal presidente del Tolosa: "Fa speculazione, non c'è correttezza" Fonte: Getty Images

In una intervista a Le Monde, il presidente del Tolosa Damien Comolli ha lanciato un duro attacco alla società della Juventus: “Come uscire dalla crisi finanziaria data dalla pandemia? Si dovranno rivedere gli stipendi, il personale assunto, valutare azioni a largo raggio per il triennio 2021/2023. A meno che non si faccia speculazione, come la Juventus Questa cosa qui non la chiamo trading ma speculazione. La Juventus, che ha 120 giocatori sotto contratto ma va avanti con uno zoccolo duro di massimo 25. Perché avere così tanti calciatori? Magari questa cosa permette di avere dei ricavi supplementari grazie alla vendita di calciatori che non hanno nessuna intenzione di utilizzare in prima squadra. L’idea è di comprarli a un milione per rivenderli a cinque”.

Comolli ha un’altra soluzione: “Anche altri club lo fanno, ma non c’è correttezza nei confronti delle persone. Io non sottoscrivo affatto questa pratica amministrativa. E non credo sia questa che ci permetterà di uscire dalle difficoltà. L’obiettivo è di coltivare i giovani all’interno del club, quello è il vero valore aggiunto”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel Antholz

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...