,,

Virgilio Sport SPORT

Juventus, due mosse per blindare la difesa: top player in arrivo

Paratici lavora per svecchiare il reparto arretrato.

Barzagli-Bonucci-Chiellini: la BBC è stata per anni la base dei successi della Juventus, giunta a un’impressionante serie di scudetti consecutivi. Ora il direttore sportivo Paratici studia la rivoluzione proprio per svecchiare il reparto difensivo e assicurarsi altri trionfi nei prossimi anni.

Due le mosse in arrivo, riportate da Sportmediaset: in primis i bianconeri prolungheranno il contratto a Daniele Rugani. L’ex Empoli, che firmerà fino al 2023, guadagnerà fino a 3 milioni di euro a stagione.

Al rinnovo di Rugani seguirà in estate l’arrivo di un top player nel ruolo: tre i nomi nella lista di Paratici, sono quelli di Varane (Real Madrid), De Ligt (Ajax) e Manolas (Roma).

Gli emissari della Vecchia Signora potranno osservare De Ligt durante il quarto finale di Champions League contro l’Ajax: il promettente centrale olandese è però anche nel mirino del Barcellona, che nelle ultime ore si è rifatto sotto.

Crescono invece le quotazioni del campione del mondo Raphael Varane, che secondo Marca avrebbe comunicato a Zidane il suo addio al Real a giugno. Il francese, 25 anni, è alla ricerca di nuovi stimoli dopo otto anni e quattro Champions League vinte, ma ha una clausola rescissoria di 500 milioni che costringe le pretendenti a trovare un accordo, chiaramente al ribasso, con Florentino Perez. “Non ho voglia di parlare del mio futuro – ha detto alcuni giorni fa -. Non è mia abitudine commentare il mercato e parlare del mio futuro. Zidane? C’è grande rispetto per lui nello spogliatoio, anche senza che alzi la voce”.

L’alternativa a De Ligt e Varane è il difensore della Roma Kostas Manolas: un nome più accessibile su cui la Juventus sta lavorando da tempo a fari spenti. Sulle tracce del greco ci sono anche Manchester United e Atletico Madrid.

SPORTAL.IT | 22-03-2019 17:59

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...