,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, goleada in 10: Udinese travolta

La sfida tutta bianconera regala emozioni e polemiche: la squadra di Allegri trionfa 6-2 nonostante un'ora con un uomo in meno.

La Juventus sfrutta l’assist offerto da Napoli e Inter e accorcia le distanze dalle rivali scudetto.

Il primo posticipo della nona giornata sorride alla squadra di Allegri, capace di passare per 6-2 in casa dell’Udinese al termine di una partita con mille emozioni e tante polemiche arbitrali.

La Juve conferma pregi e difetti della prima parte di stagione: le opzioni per andare a segno sono tante, a dispetto del prolungato digiuno di gol di Dybala e Higuain, ma in difesa i campioni d’Italia hanno smarrito la solita sicurezza.

Juve sotto al primo affondo dell’Udinese: palla persa da Rugani a centrocampo aziona Perica la cui percussione sul centrosinistra della retroguardia juventina si conclude con un diagonale vincente al 9’. La reazione è però quella della squadra di classe ferita e allora in 15’ il risultato è già ribaltato: il pareggio lo firma Samir con un’autorete di testa da azione d’angolo, il sorpasso è invece realizzato da Khedira ancora di testa su cross di Cuadrado.

Mandzukic complica però i piani dei compagni, facendosi ingenuamente espellere per proteste dopo un rigore non concesso per un presunto fallo di Alì Adnan al 28′.

In 10 Allegri sceglie di non toccare la squadra, così la Juventus barcolla e si affida alle prodezze di Buffon, decisivo sul finire di tempo su Adnan e Perica.

Il 2-2 però arriva a inizio secondo tempo e pure qui non mancano le polemiche: Danilo insacca di testa sugli sviluppi di una punizione, ma partendo da una posizione molto dubbia, ritenuta però regolare dal silent check del VAR.

Può succedere di tutto, ma alla fine a emergere è la qualità e la rabbia della Juve: Rugani fa 3-2 di testa dopo 5’, poi la doppietta di Khedira al 60’ spegne gli ardori della squadra di Del Neri, espulso per proteste.

Il VAR fa annullare un gol di Dybala per fuorigioco e sorvola su un rigore richiesto dall’Udinese, poi però la tripletta di Khedira arriva davvero: gran diagonale destro da posizione defilata. L’ultimo squillo dalla distanza è di Pjanic: trionfo Juve.

SPORTAL.IT | 22-10-2017 20:05

Juventus, goleada in 10: Udinese travolta Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...