,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Morata torna in bilico: il Barcellona cambia strategia

Il Barcellona è pronto a vendere subito Ousmane Dembélé e a sferrare un nuovo assalto ad Alvaro Morata, ritenuto incedibile da Allegri: Depay possibile contropartita per l'Atletico Madrid.

17-01-2022 13:42

È una delle società più in difficoltà a livello mondiale, travolta da un debito che ha determinato anche l’addio a Leo Messi e l’ha allontanata dall’élite del calcio internazionale. Eppure il Barcellona è una delle società più attive sul mercato invernale 2022.

Dopo essere faticosamente riuscita a tesserare Ferran Torres, acquistato dal Manchester City per 55 milioni, ma diventato a tutti gli effetti un giocatore blaugrana solo dopo il prolungamento, con spalmatura d’ingaggio, di Samuel Umtiti, i catalani sono alla disperata ricerca di un attaccante che dia peso e qualità alla prima linea in modo da centrare quantomeno l’obiettivo minimo della stagione, ovvero l’ingresso in zona Champions League, dopo la traumatica eliminazione dalla fase a gironi dell’edizione 2021-2022.

Il Barcellona molla Dembélé: nuovo assalto in vista a Morata

Il nome forte, quello preferito dal tecnico Xavi è sempre quello di Alvaro Morata, che potrebbe tornare d’attualità in vista del probabile addio immediato al Barcellona di Ousmane Dembélé.

Come riportato dal ‘Mundo Deportivo’, infatti, tra l’attaccante francese e il club catalano è rottura definitiva a causa della delicata situazione dell’ex Borussia Dortmund, che punta a lasciare Barcellona a giugno a parametro zero dopo aver rifiutato ogni proposta per il rinnovo ma anche di lasciare il club nelle ultime finestre di mercato.

La Juventus dice no a Ousmane Dembélé

Il Barcellona avrebbe dato 48 ore di tempo a Dembélé e al suo entourage per accettare la proposta per il prolungamento in caso contrario la società lavorerà per una cessione immediata, che permetterebbe al club anche di avere la liquidità necessaria per sferrare un ultimo assalto proprio a Morata.

Quel che è certo è che la Juventus non valuta la possibilità di scambiare lo spagnolo con Dembélé, in passato nel mirino del club bianconero, prima che le richieste d’ingaggio superiori ai 10 milioni netti spingessero i dirigenti della Juventus a cambiare obiettivo.

Così il francese campione del mondo 2018 pare destinato alla Premier League, con Manchester City, Chelsea e Liverpool pronte a un’asta milionaria per assicurare al giocatore l’ingaggio più ricco.

Barcellona, la nuova strategia per arrivare a Morata: intrecci con Depay e Martial

Con i denari risparmiati dallo stipendio di Dembélé il Barcellona è pronto a tornare su Morata, nonostante l’incedibilità più volte dichiarata da Max Allegri.

L’ex Real e Atletico Madrid non è però insensibile al fascino della prospettiva Barcellona, pronto a imbastire una complessa operazione con l’Atletico, proprietario del cartellino di Morata, che coinvolga anche Memphis Depay, altro obiettivo di vecchia data del mercato della Juventus al pari di Anthony Martial del Manchester United, in scadenza a giugno e possibile piano B del Barcellona qualora risultasse impossibile arrivare a Morata.

A due settimane dalla fine della sessione di gennaio, gli intrecci di mercato tra Spagna, Inghilterra e Italia si susseguono…

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...