Virgilio Sport

Juventus, sacrificio in mediana per tenere Morata: tifosi infuriati

Una notizia arrivata dalla Spagna scatena le proteste dei fan bianconeri: l’Atletico Madrid pronto a uno scambio

26-04-2022 13:08

Quando la Juventus a gennaio acquistò Dusan Vlahovic, molti pensarono che Alvaro Morata sarebbe finito ai margini del progetto tecnico di Massimiliano Allegri. Invece lo spagnolo s’è adattato ad un nuovo ruolo, quello di seconda punta o attaccante esterno, a seconda delle necessità, diventando indispensabile per il tecnico livornese.

Il costo del riscatto di Morata

Ora la Juve ha iniziato a interrogarsi sul futuro di Morata, che a fine stagione la dirigenza bianconera dovrebbe riscattare per 35 milioni di euro dall’Atletico Madrid, club proprietario del suo cartellino.

Ipotesi di scambio con McKennie

La Juve non sembra intenzionata a sborsare tale cifra per l’attaccante, ma al tempo stesso i Colchoneros non vorrebbero offrire uno sconto per Morata. Quale la soluzione, allora? Secondo il portale spagnolo Todofichajes, l’Atletico potrebbe abbassare il prezzo di riscatto di Morata in cambio del cartellino di Weston McKennie, centrocampista 24enne che piace molto al Cholo Simeone.

Secondo il sito iberico, lo statunitense sarebbe considerato sacrificabile dalla Juventus, pronta dunque a imbastire lo scambio. La notizia, però, non è stata accettata con favore dalla tifoseria bianconera: tra Morata e McKennie, infatti, molti juventini preferirebbero tenersi l’americano.

La ribellione dei tifosi juventini

“Mi raccomando facciamola quest’altra cretinata di dare via l’unico centrocampista che abbiamo in rosa bravo negli inserimenti e che segna qualche gol”, scrive su Facebook Paolo. Donato sintetizza il concetto: “Segna più McKennie che Morata, perché cedere il primo?”. “McKennie per Morata? Voglio sperare di no, mi auguro scherziate!”, aggiunge Giuseppe.

“Messa così sembra una vera follia”, il parere di Bruno. Anche Massimo vota per tenersi McKennie: “Sarebbe veramente assurdo cedere l’americano, Morata lasciamolo andare senza rimpianto alcuno, al contrario di Kean ha avuto la possibilità di giocare con continuità ed ha confermato purtroppo i suoi limiti”. “Da una società che va a riprendersi Morata mi aspetto di tutto”, il commento di Paolo. E Mirko chiosa così: “Ok, a questo punto riprendiamoci anche Bentancur e Ramsey…”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Salernitana - Monza
Genoa - Udinese

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...