Virgilio Sport

Juventus: verso l'addio di Bonucci, per Vlahovic scatta il Real Madrid

Lo scrive il Corriere dello Sport in edicola oggi. L'obiettivo dei bianconeri è alleggerire il monte ingaggi

30-06-2023 10:27

La Juventus si sta per separare da Leonardo Bonucci, storico difensore e capitano dei bianconeri che con questa maglia ha vinto quasi tutto, componendo con Barzagli e Chiellini – insieme a Buffon – la magnifica Bbc. È stato lo stesso club a far presente al giocatore che non rientra più nel progetto tecnico di Massimiliano Allegri.

Bonucci: saranno accettate proposte interessanti

Si passa dunque al secondo step per Leonardo Bonucci: aspettare e ascoltare eventuali offerte interessanti che dovessero arrivare. In questo caso, la Juve non si opporrà alla cessione del giocatore. Il contratto di Bonny scade tra una stagione, dunque non c’è la priorità di guadagnare da questa cessione, ma di alleggerire il monte ingaggi. Bonucci infatti percepisce uno stipendio di 6,5 milioni netti a stagione.

Con la maglia bianconera, Bonucci è stato protagonista dei nove scudetti consecutivi, con la Nazionale italiana ha vinto i Campionati europei in Inghilterra. Un difensore dalla grande visione di gioco, spesso utilizzato infatti come regista arretrato. Nell’ultimo anno, però. non è più stato la prima scelta da parte dell’allenatore.

Vlahovic: il Real Madrid pensa a lui

Intanto, la Juventus mette in vetrina anche i suoi gioielli. Dopo l’ultima stagione particolarmente deludente, Dusan Vlahovic non è incedibile. Anzi. E pare rifarsi sotto con decisione il Real Madrid, secondo il Corriere dello Sport. I madridisti sono a caccia di un sostituto di Karim Benzema, che ha ceduto alla lusinghe arabe.

Vlahovic, però, non sarà svenduto. In questo caso, la Juve spera di guadagnarci parecchio, anche per poter poi investire questi soldi nel mercato. Non è la prima scelta da parte del Real Vlahovic, ma probabilmente in casa spagnola pensano di poterlo prendere a cifre più contenute rispetto per esempio a Mbappè. Ossia, sotto i 100 milioni. E la Juve si aspetta effettivamente circa 80 milioni dalla cessione dell’ex Fiorentina.

Juventus: Vlahovic via solo a titolo definitivo

Come detto, la Juventus vuole monetizzare dalla cessione di Vlahovic. Dunque, c’è rigidità in questo senso: niente prestito, solo cessione a titolo definitivo per il serbo. Al limite, si potrebbe accettare la formula del prestito oneroso con opzione di riscatto, solo se ci fosse un pagamento immediato di 15-20 milioni di euro.

L’idea dei bianconeri è di sacrificare un solo big in questa finestra di mercato. Che sia Vlahovic, Chiesa o Bremer. Dipenderà dalle offerte che arriveranno e da chi farà per primo quella vincente.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Roma - Torino

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...