Virgilio Sport

Kimmich cambia idea e si vaccinerà: "Avevo paura ed ero preoccupato"

Joshua Kimmich, ai box fino al 2022 per via dei postumi del Covid-19, si sottoporrà alla somministrazione del vaccino: "E' stata dura, avevo paura".

Pubblicato:

Kimmich cambia idea e si vaccinerà: "Avevo paura ed ero preoccupato" Fonte: Getty Images

Si è concluso in anticipo il 2021 di Joshua Kimmich, reduce da un mese di isolamento per aver avuto dei contatti con persone positive al Covid-19 e per aver contratto lui stesso la malattia: il rientro in campo è previsto soltanto nel nuovo anno.

Il centrocampista del Bayern Monaco è alle prese con i postumi del virus, ossia un’infezione polmonare che richiede del riposo prima di poter tornare regolarmente a svolgere l’attività agonistica.

Un evento che pare averlo segnato, inducendolo a cambiare idea sul vaccino: ai microfoni di ‘ZDF’ ha rivelato di volersi sottoporre alla somministrazione della prima dose, spiegando come la sua precedente posizione a riguardo fosse motivata da dubbi e paure.

Questo è uno stralcio dell’intervista che uscirà in versione integrale nel pomeriggio di oggi.

“In generale, è stato difficile per me affrontare le mie paure e preoccupazioni, ecco perché sono stato indeciso per così tanto tempo”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...