,,
Virgilio Sport SPORT

Kohler frena su Haaland: “Non è un giocatore di livello mondiale”

E’ da molti già considerato ai livelli dei più forti giocatori al mondo, secondo l'ex juventino però il norvegese non è ancora al top: “Mbappé ha più potenziale”.

Erling Haaland è da molti già considerato uno dei migliori giocatori del pianeta. A soli 21 anni ha già dimostrato di avere un fiuto per il goal straordinario, tanto che sono pochissimi coloro che alla sua stessa età hanno potuto vantare una media realizzativa così straordinaria.

I numeri parlano chiaro: se con nel corso della sua avventura al Salisburgo ha segnato più di un goal a partita (29 in 27 gare), da quando è approdato al Borussia Dortmund ha segnato più o meno con la stessa costanza (57 reti in 59 partite).

Non è un caso quindi che il suo nome sia ciclicamente accostato a quello dei migliori club europei, ma c’è anche chi come Jurgen Kohler è convinto che gli manchi ancora qualcosa per poter effettivamente essere considerato al livello dei più forti giocatori al mondo.

L’ex difensore della Juventus e leggenda del Borussia Dormund, in un’intervista rilasciata alla ‘Ruhr Nachrichten’, ha spiegato in cosa il gioiello norvegese deve migliorare ancora: “Non è ancora un giocatore di livello mondiale. E’ un grande attaccante ed ha tutte le qualità per diventarlo, ma ha ancora molto da dimostrare. Gli manca quel colpo di classe dal nulla. Ha comunque solo 21 anni ed è già arrivato così in alto. E’ straordinario. Con l’esperienza arriverà ad essere un giocatore di livello mondiale”.

Secondo Kohler, Kylian Mbappé ha un qualcosa in più rispetto ad Haaland: “Ha maggiore potenziale. Lo vedo di più come un calciatore di livello mondiale, perché non si affida solo alla sua velocità. Fa dribbling veloci, controlla palla nello stretto e non fa nulla che non sia ragionato”.

OMNISPORT | 23-07-2021 19:30

Kohler frena su Haaland: “Non è un giocatore di livello mondiale” Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...