Virgilio Sport

La grinta di Caleb Ewan: "Le mie gambe vanno"

L'australiano non si perde d'animo dopo la brutta caduta nella prima tappa

Pubblicato:

La grinta di Caleb Ewan: "Le mie gambe vanno" Fonte: Getty images

Inizio difficile per Caleb Ewan in questo Giro d’Italia in terra ungherese.

La caduta alla fine della prima tappa sembra che non abbia lasciato strascichi importanti nel fisico del corridore della Lotto Soudal, che era chiamato a rifarsi sul lungo rettilineo di Balatonfüred. Ovviamente la domanda era come avrebbero risposto le gambe post caduta e il responso è stato positivo, nonostante l’ottavo posto, derivato non dalla condizione fisica, bensì da un errato posizionamento, durante l’ingresso nell’ultimo chilometro di gara che lo ha tenuto imbrigliato senza dargli la possibilità di uscire. Quando l’ha avuta ha dimostrato infatti che avrebbe potuto giocare le sue carte fino al traguardo.

“Ho dovuto lanciare lo sprint troppo indietro. Sono molto deluso. Nonostante questo, la cosa importante era che le mie gambe reagissero dopo la caduta e così è stato: ci saranno molte opportunità in arrivo”, commenta sui profili social del proprio team.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...